Sondrio, Nuova distribuzione di mascherine chirurgiche: 5000 tra mercoledì e sabato 

Sondro, 04 Giugno 2020 – Superata la fase acuta della pandemia e avviato il percorso verso il ritorno alla normalità, la città si rianima, ma rimangono obbligatorie le precauzioni da usare quando si esce di casa per lavoro, per una passeggiata o per acquisti. Le mascherine, se indossate correttamente a copertura di naso e bocca, sono indispensabili per proteggersi.

L’Amministrazione comunale, attraverso l’assessorato alla Protezione civile, con il contributo fondamentale dei volontari, ha organizzato per la settimana prossima, da mercoledì 3 a sabato 6 giugno, nell’orario compreso tra le 9 e le 12, una nuova distribuzione di mascherine chirurgiche, circa cinquemila in totale, secondo il metodo perfezionato nei mesi scorsi. Gazebo in punti strategici della città e delle frazioni e postazioni mobili per raggiungere tutti i cittadini, in particolare chi ne è sprovvisto.

Dopo le 15 mila distribuite nelle scorse settimane con queste arriveremo circa a 20 mila – sottolinea l’assessore alla Protezione civile, alle Frazioni e ai Giovani Lorena Rossatti -, un risultato importante ottenuto grazie all’impegno congiunto dell’Amministrazione comunale e dei volontari che non si sono mai risparmiati garantendo la loro collaborazione in tutte le iniziative promosse. Voglio ringraziarli per il lavoro svolto a favore dei cittadini in un momento tanto drammatico.

Si comincia mercoledì, come da calendario allegato, con i gazebo allestiti nei pressi dell’ospedale, alla Piastra, a Mossini e ad Arquino, per proseguire giovedì in piazza Campello, a Triangia, Ponchiera e Colda, venerdì nei piazzali Toccalli e Bertacchi e nelle località Sassella e Gualtieri, per finire sabato in via Vanoni, in Garberia, a Sant’Anna e Triasso.

Una presenza capillare che consentirà a tutti i cittadini di raggiungere facilmente la postazione più comoda.

L’organizzazione, coordinata dal gruppo comunale di Protezione civile, vede impegnati anche i volontari dei gruppi di altri comuni.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...