Rovigo, inaugurato il parco Tassina: un ettaro di verde a disposizione della città

Il costo complessivo per la riqualificazione è stato di circa 80 mila euro, di cui 50 a carico della Fondazione Cariparo e 30 del Comune.

Rovigo, area verde, giochi e piante. E’ stato inaugurato oggi il parco in Tassina, un vero polmone verde a disposizione della città. L’iniziativa parte da lontano, come ha spiegato Angelo Maffione del Comitato Tassina ed è stata portata avanti da questa amministrazione che, nonostante il periodo emergenziale e le difficoltà per l’affidamento dei lavori, in poco tempo dall’avvio della sistemazione, ha portato a termine il progetto.
Un ettaro di terreno attrezzato con giochi per bambini, sabbiera e circa una quarantina di alberi e piante, grazie anche alle donazioni da parte delle lista Gaffeo, del Pd, del Forum e di Bandiera Gialla.
L’assessora all’ambiente Dina Merlo, affiancata dall’assessora all’Associazionismo Erika Alberghini, ha portato il saluto dell’amministrazione, ringraziando chi ha contribuito alla realizzazione di questo importante spazio verde, fruibile da tutti i cittadini. “Un modello – ha detto -, e un esempio del verde che vogliamo realizzare”.
L’area verrà irrigata grazie ai volontari di Controllo di vicinato, del Comitato Tassina e di Bandiera Gialla.
Il costo complessivo per la riqualificazione è stato di circa 80 mila euro, di cui 50 a carico della Fondazione Cariparo e 30 del Comune.
Soddisfazione anche da parte della presidente del Consiglio comunale Nadia Romeo che ha sottolineato la valenza dell’iniziativa e del consigliere comunale Michele Aretusini.
Presente anche don Claudio Gatti che ha dato la benedizione.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...