Rovigo, Il Comune aderisce a “Earth hour – Ora della Terra”: luci spente dalle 20.30 alle 21.30 del 27 marzo

L'iniziativa vuole essere un'azione simbolica di sensibilizzazione sul cambiamento climatico

Rovigo, Il Comune aderisce alla tredicesima edizione dell’evento denominato “Earth Hour – Ora della Terra”, promosso a livello internazionale dall’Organizzazione WWF – World Wide Fund for Nature, in programma sabato 27 marzo.
L’iniziativa, come spiega l’assessore all’Ambiente Dina Merlo, vuole essere un’azione simbolica di sensibilizzazione e comunicazione per evidenziare l’urgenza e la necessità di contrastare ed arrestare il cambiamento climatico, mediante lo spegnimento delle luci di edifici, palazzi, monumenti per un’ora, dalle ore 20.30 alle 21.30 del 27 marzo, attraverso tutti i fusi orari.

L’Amministrazione Comunale partecipa all’evento spegnendo l’illuminazione pubblica sabato 27 marzo, dalle ore 20.30 alle ore 21.30, in piazza Vittorio Emanuele II e nel tratto centrale di corso del Popolo.
Un segno per testimoniare l’importanza del messaggio che WWF lancia su scala globale, per ricordare come la lotta al cambiamento climatico sia strettamente connessa a quella per invertire la curva della perdita di biodiversità e come la tutela della natura costituisca la più grande alleata contro il cambiamento climatico, oltre che contribuire a ridurre il rischio dell’emergere e diffondersi delle pandemie.

In tutta Italia, numerosi eventi, iniziative ed attività accompagneranno l’ora di spegnimento. Il WWF invita bambini, ragazzi e famiglie a partecipare agli eventi in programma e prendere parte alla mobilitazione globale per il Pianeta.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Ieri oggi e domani è l’iniziativa promossa da Pianeta Handicap Odv con associaizone Parkinson Rovigo, Lilt, Luce sul mare, Amici di Elena, La Volanda, Mosaico friends, associazione sclerosi multipla, in collaborazione con il CSV e patrocinata dal Comune di Rovigo.
Si tratta di un concorso rivolto agli utenti e ai volontari delle associazioni di volontariato della provincia di Rovigo che si occupano di persone con disabilità e di persone malate.
Questa adesione fa seguito all’altra condivisione, sempre in tema ambientale, con “M’illumino di meno”, in programma venerdì 26 marzo. Il Comune partecipa alla giornata di sensibilizzazione sul risparmio energetico con luci spente in Piazza Vittorio Emanuele II e nel tratto centrale di corso del Popolo dalle ore 18 alle ore 20 di venerdì.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...