PREMIATI CINQUE PROGETTI SCOLASTICI PER LA PARITÀ DI GENERE A MILANO

490

Il 28 Maggio a Palazzo Marino, il palazzo del Comune di Milano, nella Sala Alessi sono stati presentati i cinque progetti vincitori sul tema della parità di genere. Durante l’incontro Educare alle differenze contro stereotipi e violenza di genere sono stati esposti i contenuti dei cinque progetti che sono risultati vincitori da un bando pubblico grazie al quale hanno ricevuto un finanziamento di diecimila euro. Finanziamenti utilizzati, a seconda del progetto, per realizzare un’idea di cultura che possa combattere le differenze di genere: si sono visti infatti video, mostre fotografiche e il bozzetto per un murales.

L’Assessore del Comune di Milano alle Politiche sociali, Salute e Diritti, Pierfrancesco Majorino, nel suo discorso all’evento in Sala Alessi di Palazzo Marino ha voluto parlare di come il tema delle differenze genere sia attuale e centrale e di come partire dalle scuole sia necessario per trasmettere una cultura che vada a combattere le differenze di genere.

Il progetto Mi riconosci? è frutto di percorsi eseguiti dalla Onlus Fondazione Somaschi in scuole primarie e secondarie dove, a seconda dell’età degli studenti, gli si faceva lavorare in laboratori per rappresentare figure adulti di uomini e di donne così da farli ragionare sui risultati o con un lavoro di brain storming è stato affrontato un profila instagram creato ad hoc per ragionare sull’impatto degli stereotipi nelle immagini. Il progetto Pari e… Dispari realizzato da scuole secondarie e la Cooperativa Cerchi d’Acqua, prevedeva l’ideazione di murales sul tema della discriminazione di genere. Mentre l’Associazione Ala Onlus ha realizzato due video che fungessero da spot contro le discriminazioni di genere.

Articolo di Daniel Bidussa

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...