Piacenza, nuove piantumazioni in piazzetta Plebiscito

L'Assessore Mancioppi: “Stiamo lavorando per riqualificare e valorizzare il patrimonio arboreo in tutta la città”

Piacenza, nuove piantumazioni in piazzetta Plebiscito.

Sono in fase di piantumazione i tre tigli che vanno a sostituire quelli che nei mesi scorsi sono stati rimossi, uno abbattuto dai danni delle nevicate del 2020 e gli altri due perché risultanti pericolosi per i cittadini, essendo ormai alla fine del loro ciclo vegetativo. Oggi pomeriggio, venerdì 18, sono iniziate le operazioni prima di sistemazione del terreno e poi di piantumazione dei nuovi alberi.

“Come avevamo ampiamente annunciato al momento della forzata rimozione – sottolinea l’Assessore all’Ambiente, Paolo Mancioppi, che oggi ha seguito di persona le prime operazioni – il nostro impegno era quello di sostituire non solo i due alberi tolti perché malati, ma anche quello abbattuto dalle pesanti nevicate del 2020, nel minor tempo possibile e non appena la stagione vegetativa lo permettesse. Operazione che abbiamo potuto iniziare questo pomeriggio, ripristinando così il numero originario dei tigli presenti in Piazza Plebiscito, in un’ottica di miglioramento dell’ambiente e di maggiore sicurezza. E’ un impegno che stiamo portando avanti in tutta la città, non solo sostituendo le piante che siamo costretti a togliere per problemi di salute o sicurezza, ma anche quelle che sono state tolte nel passato e mai sostituite, come ad esempio in via Palmerio o via Beverora”.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...