Modena, “Cittadini Digitali” prosegue con Ancescao e Laboratorio Aperto

È sulla sicurezza dei dati, mercoledì 31 marzo alle 17, il secondo corso online gratuito per tutti

Modena, Si svolge mercoledì 31 marzo alle 17, sul tema della sicurezza dei dati, il secondo dei sei webinar dedicati alla cittadinanza digitale, aperti a tutti e gratuiti, per approfondire nel dettaglio le opportunità dell’Identità Digitale. Organizza gli incontri online il Laboratorio Aperto di Modena, in collaborazione con Ancescao Modena (Associazione nazionale centri sociali, Comitati anziani e orti), con l’impegno a organizzare incontri utili e accessibili anche per gli anziani, chiamati nella vita quotidiana e nello svolgimento di pratiche a misurarsi con il digitale.

Anche il secondo webinar si svolge online su piattaforma digitale Zoom, con Fabio Cassanelli, consulente in sicurezza digitale e co-fondatore di Argo Business Solutions Torino, che conduce a scoprire rischi e potenzialità dell’Identità digitale.

Il webinar di mercoledì 31 marzo alle 17 è dedicato alla sicurezza digitale e alle pratiche per la protezione dei dati in relazione al Regolamento Ue. La lezione analizza le minacce da affrontare per evitare i cosiddetti “data breach” (violazioni dati) e le pratiche per minimizzare il rischio di subire data breach. Ci si iscrive a questo link.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Tutti gli incontri del ciclo, che prosegue sempre di mercoledì alla stessa ora fino al 28 aprile, cercano di rispondere, in un’ora circa, alla domanda: “Cosa significa essere cittadini consapevoli nell’era digitale?”, offrendo ai partecipanti soluzioni e strumenti per comprendere appieno le possibilità disponibili già oggi.

Mercoledì 7 aprile, l’incontro successivo sarà dedicato allo Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale) per capire come ottenerlo (dal metodo più guidato a quello più autonomo) e come utilizzare il sistema unico di accesso ai servizi online della pubblica amministrazione italiana e dei privati aderenti. Ci si iscrive a questo link.

Informazioni online sul sito web di Laboratorio Aperto o sulla pagina Facebook dell’associazione.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...