Messina, dal 1 maggio un biglietto unico per tutti i mezzi pubblici

La nuova formula tariffaria nasce dall’intesa tra Regione Siciliana, ente finanziatore dell’iniziativa, Trenitalia, Comune di Messina e ATM

Messina, a partire da sabato 1 maggio verrà introdotto nel sistema di trasporto pubblico della Città di Messina il biglietto integrato metroferrovia-tram-bus. La nuova formula tariffaria nasce dall’intesa tra Regione Siciliana, ente finanziatore dell’iniziativa, Trenitalia, Comune di Messina e ATM. Domani, venerdì 30, si terrà la presentazione dell’iniziativa alla stampa con un treno inaugurale che partirà dalla stazione di Giampilieri alle ore 10.15. Saranno presenti l’Assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, l’Assessore comunale alla Mobilità Salvatore Mondello, il Direttore della Direzione regionale di Trenitalia Silvio Damagini e il Presidente di ATM Giuseppe Campagna. Il treno inaugurale giungerà alle 10.30 alla Stazione centrale di Messina, dove si terrà un punto stampa. A seguire le autorità presenti completeranno il tour su un tram ATM che concluderà la sua corsa all’Annunziata.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...