Messina, concessa l’Autorizzazione idraulica per la realizzazione della pista ciclabile dei Peloritani

Lo sviluppo della ciclovia è previsto tramite l’utilizzo della linea ferrata ME PA in disuso

Messina, concessa l’Autorizzazione idraulica per la realizzazione della pista ciclabile dei Peloritani.

Il Dirigente del Servizio 4 dell’Autorità di Bacino del Distretto Idrografico della Regione Siciliana Giuseppe Dragotta ha rilasciato il “parere idraulico preliminare favorevole”, ai sensi dell’art. 93 del R.D. n. 523/1904, sul progetto relativo ai lavori di realizzazione di una pista ciclabile che va da Gesso a Monforte Marina.
Il tracciato si sviluppa per circa 14,50 km e ricade nella provincia di Messina interessando i Comuni di Messina, Villafranca Tirrena, Saponara, Rometta, Spadafora, Venetico, Valdina, Torregrotta e Monforte San Giorgio.
Lo sviluppo della ciclovia è previsto tramite l’utilizzo della linea ferrata ME PA in disuso, della viabilità esistente, su aree non infrastrutturate e adeguando percorsi esistenti. Il progetto prevede inoltre l’adeguamento sismico e rifunzionalizzazione dell’ex stazione Ferroviaria di Gesso ubicata in corrispondenza dell’inizio del tracciato di progetto, a circa 600 metri dal centro di Gesso, nel Comune di Messina. L’adeguamento sismico e la rifunzionalizzazione porteranno alla messa in sicurezza dell’edificio, il rifacimento di tutta la pavimentazione e degli intonaci interni ed esterni, la sostituzione degli infissi, la realizzazione ex novo di tutte le utenze impiantistiche e la sistemazione delle aree esterne.
“L’Autorizzazione rilasciata – dichiara il Commissario Straordinario Leonardo Santoro – consente di imprimere una significativa accelerazione all’iter procedurale volto alla realizzazione dell’infrastruttura ciclabile”.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...