Livorno, “Verso la nuova Programmazione UE 2021-2027”, se ne parla in un convegno online

L'evento in diretta streaming giovedì 15 aprile alle ore 10

Livorno, ”Verso la nuova Programmazione UE 2021-2027. Nuove prospettive per l’Europa” è il titolo dell’evento in programma giovedì 15 aprile alle 10, in diretta streaming sul canale YouTube Comune Livorno Live organizzato dal Centro Informazione Europe Direct del Comune di Livorno nell’ambito del piano di attività approvato dalla Commissione europea.

Il convegno affronterà il tema delle prospettive del nuovo ciclo di Programmazione UE 2021-2027, degli strumenti della nuova politica di coesione attraverso i fondi strutturali e dei cinque obiettivi tematici: Europa più intelligente, verde, connessa, sociale e vicina ai cittadini.

“Siamo di fronte ad uno dei primi confronti a livello regionale sulla nuova programmazione 2021/27 dei fondi strutturali Europei – sottolinea l’assessore allo Sviluppo Economico e Fondi Unione Europea del Comune di Livorno, Gianfranco Simoncini – di grande valore soprattutto per la qualità ed il ruolo dei relatori”.
La presenza delle Autorità di Gestione di Fesr, Fse e Interreg Italia Francia Marittimo permetterà a chi parteciperà di avere un quadro aggiornato in tempo reale dello stato del confronto su quegli che sono i principali strumenti di sostegno allo sviluppo dei territori per imprese, lavoratori, disoccupati e per il mondo della formazione.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Diversi miliardi di euro, di derivazione europea, arriveranno in Toscana nei prossimi anni, gestiti direttamente dalla Regione e l’incontro ci permetterà di informare il territorio sulle opportunità che si stanno per aprire.
Al tempo stesso con il contributo dell’ufficio della Regione Toscana a Bruxelles potremo avere un quadro delle occasioni di accesso ai fondi gestiti direttamente dalla Commissione Europea e verso i quali, non sempre l’Italia riesce a recepire tutti i finanziamenti possibili.

Sarà molto importante anche il contributo del dottor Antonio Parenti, Capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea che ci potrà informare sulla relazione tra questi fondi e quelli derivanti dal Recovery plan.
Si tratterà quindi di un occasione unica per imprese, enti locali, cittadini di avere un’anticipazione sulle opportunità sulle quali dovremo tutti insieme lavorare nei prossimi mesi, per coglierle e farne una leva per uno sviluppo equilibrato dei nostri territori.”

Ad aprire i lavori, moderati da Rodolfo Ortolani di Uni Info News, sarà l’assessore Gianfranco Simoncini.

All’incontro interverranno Antonio Parenti, capo della rappresentanza in Italia della Commissione europea, Mara Sori, dirigente responsabile del Settore Attività Internazionali della Regione Toscana, Antonella Pollazzi, Francesca D’Angelo e Fabio Boscaleri, ufficio di collegamento della Regione Toscana con le istituzioni dell’UE, Angelita Luciani, dirigente responsabile del Settore Autorità di Gestione del POR FESR della Regione Toscana, Elena Calistri, dirigente responsabile del Settore Autorità di Gestione del POR FSE della Regione Toscana, Simone Gheri, Direttore ANCI Toscana.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...