Livorno, presentato il primo bus elettrico, ora la sperimentazione

BYD, CTT Nord e Comune di Livorno insieme per testare il mezzo a impatto zero

Livorno, CTT Nord presenta il nuovo autobus E-Bus dell’azienda BYD, il bus urbano 100% elettrico che la casa cinese ha voluto affidare all’azienda per alcuni giorni di test in strada.

Un evento unico per Livorno e per la sua cittadinanza che avrà l’opportunità di toccare con mano l’ultimo step di tecnologia applicata al trasporto pubblico locale. I test saranno svolti con diversi tipi di carico per simulare le differenti condizioni a bordo e saranno percorse le abituali linee del servizio di trasporto pubblico in città.

Energia verde per la mobilità
Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Il nuovo E-Bus di BYD ha una trazione completamente elettrica ed apre la strada all’E-Mobility ad impatto zero per la città: viaggia senza produrre alcuna emissione e praticamente alcun rumore.

E-Bus è lungo 12 metri ed ha una capienza massima di 31 passeggeri a sedere, mantenendo un elevato livello di comfort a bordo. È dotato di due batterie da 150 kW/h che sono posizionate sul tetto del veicolo garantendo perciò all’abitacolo ampi spazi e opportunità di carico.

Il Futuro Sostenibile, la via per la città del domani

CTT Nord ha voluto cogliere questa opportunità ed utilizzare il nuovo bus per avviare in città un vero e proprio dibattito su quella che potrà essere la mobilità del futuro. Per fare questo, si è pensato di coinvolgere le nuove generazioni, organizzando una sessione didattica a distanza con 3 classi dell’Istituto Orlando (3A-4A-5A indirizzo Meccanici) ed una classe dell’ITI Galilei di Livorno (4A Elettrotecnici) per la mattinata di mercoledì 21 Aprile. Saranno presenti i tecnici di CTT Nord e quelli di BYD per svelare tutti i segreti del nuovo E-Bus e per rispondere a domande e curiosità dei ragazzi.

L’E-Bus è stato presentato oggi in piazza del Municipio a Livorno. Erano presenti, tra gli altri, l’assessora comunale all’ambiente e alla mobilità Giovanna Cepparello, il presidente di CTT Nord Filippo Di Rocca insieme ai dirigenti e funzionari dell’Azienda Massimiliano Palloni, Emiliano Cipriani, Ivan Fiesoli e Luca Chiti, e la prof.ssa Luigina Fabiani in rappresentanza dell’Ufficio Scolastico Provinciale.

“Il futuro prossimo parla di mobilità elettrica e noi quel futuro prossimo vogliamo praticarlo; per questo siamo lieti di poter testare per le strade della città di Livorno questo autobus – spiega il presidente di CTT Nord Filippo Di Rocca – a trazione integralmente elettrica”.

“Speriamo di poter vedere presto in regolare servizio per le vie di Livorno – dichiara l’assessore all’ambiente e alla mobilità Giovanna Cepparello – bus a impatto zero simili a questo che si va a testare. Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha infatti destinato al nostro Comune, con decreto del 9 febbraio scorso, più di 16 milioni di euro per l’acquisto di bus elettrici, grazie alla partecipazione al Piano Strategico Nazionale della Mobilità Sostenibile”.

Il dott. Andrea Simonetti (dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale – VIII Ambito Territoriale di Livorno) dichiara: “Ringrazio CTT Nord per l’ennesima iniziativa che sensibilizza e coinvolge le scuole e i giovani sui temi dell’energia rinnovabile che promuovono nuove forme di mobilità, più “verdi”, più economiche, maggiormente rispettose dell’uomo e dell’ambiente”.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...