fbpx
CAMBIA LINGUA

Gli impegni internazionali della Premier Meloni, dal vertice intergovernativo italo-tedesco alle dichiarazioni di aggiornamento sulla situazione ostaggi nel conflitto in Medio Oriente

In giornata la Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, parteciperà al Vertice intergovernativo italo-tedesco. Nel frattempo, ha rilasciato alcune dichiarazioni sugli ostaggi in Medio Oriente: “Continueremo a lavorare per il rilascio di tutti gli ostaggi e per una pace duratura in Medio Oriente”.

Gli impegni internazionali della Premier Meloni, dal vertice intergovernativo italo-tedesco alle dichiarazioni di aggiornamento sulla situazione ostaggi nel conflitto in Medio Oriente

In giornata la Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, parteciperà al Vertice intergovernativo italo-tedesco.
Nel frattempo, ha rilasciato alcune dichiarazioni sugli ostaggi in Medio Oriente: “Continueremo a lavorare per il rilascio
di tutti gli ostaggi e per una pace duratura in Medio Oriente”.

La Premier Giorgia Meloni mercoledì 22 novembre 2023 verso le 13.00 presenzierà ad un collegamento congiunto del Presidente del Consiglio e del Cancelliere tedesco alla riunione virtuale dei Capi di Stato e di Governo dei Paesi G20. Nel pomeriggio, sempre con sede a Berlino, parteciperà al Vertice intergovernativo italo-tedesco.

Per quanto riguarda la situazione in Israele e Palestina, la Premier Meloni, ha rilasciato una dichiarazione, parlando degli aggiornamenti in merito alle trattatine per il rilascio degli ostaggi, sequestrati durante l’attacco terroristico di Hamas lo scorso 7 ottobre.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

“Accolgo con grande sollievo l’accordo per garantire il rilascio degli ostaggi presi da Hamas durante il cruento assalto contro Israele del 7 ottobre. Un accordo che permetterà anche una pausa umanitaria quantomai necessaria a Gaza”, ha dichiarato la Presidente del Consiglio Meloni.
Nel corso della dichiarazione ha proseguito confermando l’impegno del Governo italiano nella trattativa e nelle azioni diplomatiche finalizzate ad una possibile tregua di pace, a tutela dei diritti umani dei civili coinvolti.
“Continueremo a lavorare per il rilascio di tutti gli ostaggi e per una pace duratura in Medio Oriente. Oggi pensiamo alle famiglie che potranno finalmente riabbracciare i propri cari”, ha proseguito e concluso la Premier italiana.

 Gli impegni internazionali della Premier Meloni, dal vertice intergovernativo italo-tedesco alle dichiarazioni di aggiornamento sulla situazione ostaggi nel conflitto in Medio Oriente

 

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×