fbpx
CAMBIA LINGUA

Crotone, proposta dal Comune la riqualificazione dell’impianto sportivo “Settore A” all’interno della Città dello Sport

Gli spogliatoi saranno ampliati per ospitare più atleti, così come sono previsti interventi di efficientamento energetico

Crotone, proposta dal Comune la riqualificazione dell’impianto sportivo “Settore A” all’interno della Città dello Sport.

Il Comune di Crotone ha presentato la propria candidatura a valere sul bando Sport e Periferie 2023 promosso dal Dipartimento per lo Sport, fondo istituito dal Governo per realizzare interventi edilizi per l’impiantistica sportiva.

È stata presentata la proposta per la riqualificazione dell’impianto sportivo “Settore A”, all’interno della Città dello Sport in via Gioacchino da Fiore.

L’intervento ha l’obiettivo di aumentare la fruibilità dell’impianto per pratiche agonistiche, soprattutto all’interno della struttura geodetica che necessita di importanti interventi di riqualificazione.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

A intervento ultimato, sarà possibile praticare le discipline del Pugilato, Judo, Karate, Taekwondo e Pallavolo a livello agonistico.

Anche gli spogliatoi saranno ampliati per ospitare più atleti, così come sono previsti interventi di efficientamento energetico.

«È una proposta che va nella direzione di completare l’azione dell’amministrazione per la piena realizzazione della città dello Sport. La struttura era l’unica ancora non oggetto di interventi e di azioni di riqualificazione. Auspichiamo di ottenere il finanziamento per coprire ulteriormente il range delle discipline praticabili nell’area una volta ultimati gli interventi già finanziati: il Settore B per l’Atletica e il Calcio, la cittadella Indoor per la Ginnastica e discipline FIJLKAMS, il campo di Tufolo per Calcio a 11, Pallavolo e Basket outdoor, la Struttura Geodetica per Basket, Pallamano, Tennis oltre alla Piscina Olimpionica tornata nella piena operatività. Il progetto presentato è stato redatto internamente dalla struttura preposta del PNRR e Programmi complessi, a cui faccio i ringraziamenti per il lavoro svolto», ha dichiarato l’assessore all’Impiantistica Sportiva e Programmi Complessi Luca Bossi.

comune crotone

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×