Cremona, via al piano anti zanzare

Cremona, l’Amministrazione comunale ha previsto anche per quest’anno l’esecuzione degli interventi di disinfestazione dalle zanzare nei quartieri della città, dando il via al piano antizanzare per l’anno 2020. E’ già stato affidato, tramite gara, ad una ditta specializzata, il servizio di disinfestazione da zanzare, in particolare dalla zanzara tigre, che sarà attuato nei prossimi mesi nelle aree verdi di tutti i quartieri.

Nel frattempo è iniziato il trattamento larvicida, mentre il trattamento di disinfestazione adulticida inizierà a metà giugno tenendo conto delle condizioni climatiche. Quest’ultimo viene effettuato utilizzando un atomizzatore applicando una soluzione contenente biocida a basso impatto ambientale. Prima del trattamento adulticida sarà affissa apposita segnaletica per avvisare coloro che risiedono nelle vicinanze delle aree dove avverrà il trattamento. Le date previste per la realizzazione degli interventi nelle varie zone della città verranno in ogni caso comunicate in tempo utile ai Comitati di Quartiere.

Il Sindaco Gianluca Galimberti ha inoltre già firmato l’ordinanza, pubblicata all’Albo Pretorio e sul sito del Comune, per informare e sensibilizzare la cittadinanza sui corretti comportamenti da adottare per contenere la proliferazione delle zanzare. E’ infatti fondamentale la collaborazione con gli amministratori di condominio e con tutti coloro che si occupano della manutenzione e della cura dei giardini privati, come anche da indicazioni fornite da ATS Val Padana in merito alla necessità della partecipazione attiva dei cittadini.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

“La disinfestazione delle zanzare – dichiara al riguardo l’Assessore all’Ambiente Simona Pasquali – è un’azione importante per affrontare l’estate con un’attenzione ulteriore alla salute e alla vivibilità degli spazi aperti. Il Comune ha infatti deciso di intervenire in tutti i quartieri e ha recepito le indicazioni dell’ATS. E’ importante anche la collaborazione dei cittadini nel seguire le indicazioni contenute nell’ordinanza sindacale e a provvedere alla disinfestazione delle aree verdi private così da rendere l’azione più coordinata ed efficace”.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...