Cremona, asili nido comunali: iscrizioni e open day

Visite virtuali delle strutture con le insegnanti che presentano i programmi

Cremona, le iscrizioni agli asili nido comunali sono possibili fino al 31 maggio 2021 in modalità online attraverso lo sportello telematico del Comune di Cremona. Gli uffici del Settore Politiche Educative garantiscono comunque ogni necessario supporto alla compilazione della domanda. A breve sarà anche disponibile un breve video tutorial che illustra i semplici passaggi utili ad una corretta compilazione della domanda di iscrizione.

Inoltre il Comune di Cremona promuove delle giornate aperte per far conoscere i quattro asili nido comunali tramite la piattaforma Meet, che saranno comunque importanti per supportare le famiglie, nell’importante scelta del nido per i bambini di età compresa fra 0 e 3 anni che inizieranno il loro percorso educativo nel corso dell’anno scolastico 2021/2022. Durante gli Open Day le insegnanti presenteranno gli ambienti, gli spazi, la giornata educativa e il progetto formativo degli asili nido comunali.

Gli appuntamenti saranno organizzati in due giornate con il seguente calendario:

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building
mercoledì 14 aprile 2021 alle ore 17.30

asilo nido S.Francesco

asilo nido Navaroli

sabato 17 aprile 2021 alle ore 9.30

asilo nido Lancetti

asilo nido Sacchi

I genitori interessati a partecipare posso scrivere una mail all’indirizzo: [email protected], indicando:

  • a quale nido e a quale appuntamento è interessato
  • nome e cognome del partecipante (o dei partecipanti)
  • nome e cognome e data di nascita del bambino che si desidera iscrivere al nido

Gli interessati riceveranno successivamente un link per accedere all’incontro scelto.

“L’open day rappresenta un’occasione importante e facilmente usufruibile dalle famiglie per conoscere da vicino un servizio educativo dedicato ai piccolissimi – sottolinea Maura Ruggeri Assessore all’Istruzione e alle Risorse Umane – un servizio su cui, nonostante le difficoltà economiche ed emergenziali, il Comune di Cremona, ha mantenuto alta l’attenzione garantendo risorse ed investimenti. Gli asili nido sono luoghi studiati a misura di bambino, all’interno dei quali le educatrici operano nel rispetto dei tempi di crescita di ciascuno, sviluppando un’armoniosa sinergia tra le azioni di cura e le azioni educative, tra la soddisfazione dei bisogni di sicurezza e socializzazione e la realizzazione delle progettualità educative, che contribuiscono congiuntamente allo sviluppo complessivo della personalità infantile”.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...