Coronavirus, MILANO AIUTA: arriva l’App per la spesa a domicilio

Disponibile sugli store Apple e Google. Cocco e Tajani: “Un’altra innovazione digitale per sostenere cittadini e commercianti”

Milano, 10 maggio 2020 – “Spesa a Domicilio” è anche app. Da oggi è disponibile gratuitamente negli store Apple e Google il servizio di Milano Aiuta per conoscere i negozi di prossimità che effettuano consegne a domicilio.
Un’applicazione semplice e intuitiva, sviluppata dalla Direzione Sistemi informativi e Agenda digitale con il contributo di GISdevio, che geolocalizza gli esercizi commerciali che hanno aderito all’iniziativa del Comune di Milano, promossa dall’Assessorato alle Politiche per il lavoro, Commercio e Attività produttive.
Attualmente gli esercizi presenti sulla piattaforma online e sull’applicazione sono 826 e la mappa è già stata visualizzata online oltre 210mila volte al link.

“Dopo l’ottimo riscontro della versione online, portiamo la piattaforma per la spesa a domicilio sugli smartphone dei milanesi – commentano le assessore Roberta Cocco (Trasformazione digitale e Servizi civici) e Cristina Tajani (Commercio e Attività produttive) -. Un’altra innovazione digitale per mettere in contatto commercianti e cittadini e sostenerli nella gestione della vita quotidiana in questo periodo di emergenza sanitaria”.
L’elenco è nato dalla collaborazione del Comune di Milano con i nove municipi della città, Confcommercio Milano e il suo sistema associativo, le associazioni di via e il supporto delle principali social street presenti in città.
La mappa presente sull’app consente di visualizzare le attività presenti nel proprio quartiere e riporta anche alcune informazioni come l’indirizzo, i recapiti di contatto, le modalità di pagamento e di consegna (in proprio o a mezzo vettore) con i relativi costi o gratuità


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...