Cagliari, inaugurata la nuova area giochi del Parco “Ex Vetreria”

"Restituiamo alla città questa area giochi, accessibile ai disabili e che contribuisce ad arricchire la dotazione del parco della Vetreria" ha dichiarato il sindaco Truzzu presente alla cerimonia

Cagliari, questa mattina di domenica 23 maggio, il sindaco Paolo Truzzu, l’assessore alla Cultura e Verde pubblico Paola Piroddi, l’assessore alle Attività produttive e Turismo Alessandro Sorgia, il presidente del Consiglio Comunale Edoardo Tocco, la presidente della Municipalità Maria Laura Manca, il presidente dell’Associazione Team Solidale Onlus Mauro Caria e la famiglia Ferraguti, hanno inaugurato la nuova area giochi all’interno del parco della Vetreria di Pirri e scoperto una targa dedicata a Martino Ferraguti che, con il suo prezioso sostegno, ha contribuito alla realizzazione di questo importante e accessibile spazio.

“Restituiamo alla città questa area giochi, esempio di collaborazione fruttuosa tra pubblico e privato, concepito per essere fruito da tutti, accessibile ai disabili e che contribuisce ad arricchire la dotazione del parco della Vetreria. Ringrazio la famiglia Ferraguti e il suo capostipite Martino che ci ha consentito di allestire questo spazio, che a lui dedichiamo. Con questa area giochi abbiamo dato una risposta ai giovanissimi e speriamo qunto prima di dare una risposta anche ai meno giovani, sistemando i due campi da bocce all’interno di questo bellissimo parco” così il sindaco Paolo Truzzu.

“Un progetto fermo da qualche anno – afferma l’assessore Paola Piroddi – che siamo riusciti a portare a termine. Una realizzazione nell’ottica dell’inclusione che è uno dei temi che l’amministrazione ritiene prioritari. Nel prossimo periodo sistemeremo altre aree giochi in diversi parchi cittadini”

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Presente anche il presidente del Consiglio comunale Edoardo Tocco : “Sono qui in doppia veste, quello di amministratore, come presidente del Consiglio, e quello di appartenente al Team solidale da circa dieci anni. Questo parco è un segnale importante per Pirri e devo ringraziare tutto il Consiglio comunale perche non è mai mancato il sostegno dell’assemblea e la sua unanimità”

“La vetreria è per noi un luogo simbolico di Pirri – ha sottolineato la Presidente della Municipalità Maria Laura Manca – e ci impegnamo perchè diventi sempre più accessibile. La qualità della vita e la sostenibilità sono i principi ispiratori che devono animare gli interventi dell’intero nostro spazio urbano“.

Ha preso infine la parola Mauro Caria presidente del Team Solidale Onlus “Dietro il team solidale ci sono tanti amici che si sono stretti insieme per questo progetto, anche con piccole donazioni, ed hanno sostenuto questa iniziativa. Ed in particolare voglio sottolineare l’impegno di Martino Ferragutti, che oggi non è più con noi, che con il vero spirito solidale del massimo silenzio e senza dare visibilità, ha contribuito in modo siglificativo alla realizzazione dello spazio”.

Al termine dei lavori di riqualificazione dell’area, con la demolizione di vecchie strutture ludiche già esistenti, la realizzazione delle opere edili, la pavimentazione con relativa vernicciature, sono stati posizionati e installati gli arredi ludici.

Questi ultimi sono frutto di una donazione dall’Associazione Team Solidale Onlus.

Il Team Solidale inizia la propria attività come Associazione Sportiva Dilettantistica nel lontano 2010. Nata dal desiderio di alcuni dipendenti della Procura della Repubblica per i Minorenni di Cagliari di promuovere iniziative sportive e di aggregazione sociale allo scopo di raccogliere fondi da destinarsi a finalità benefiche.

Il costo delle opere necessarie per poter sistemare gli arredi è stato di circa 24.000 euro a carico dell’Amministrazione comunale.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...