Bari, il Municipio II a favore delle categorie più fragili con un bando pubblico

Pubblicato l’avviso per le manifestazioni di interesse da parte delle associazioni

Bari, il presidente del Municipio II Gianlucio Smaldone rende noto che è stato pubblicato l’avviso per l’acquisizione di manifestazioni di interesse da parte di organizzazioni del terzo settore e associazioni di volontariato che vogliano contribuire, a titolo gratuito, alla rilevazione dei bisogni attuali e alla co-progettazione partecipata di interventi efficaci nei confronti di anziani, minori, famiglie e disabili del territorio.

L’attività si articolerà in incontri di lavoro – anche telematici – secondo un programma di appuntamenti decisi dalla rete che si costituirà a seguito della ricezione delle manifestazione d’interesse pervenute. Nel corso di ogni incontro saranno suddivisi gli impegni cui adempiere in base alle competenze e alle conoscenze messe a disposizione dalle organizzazioni di riferimento. L’attività sperimentale si svilupperà in un periodo di sei mesi nel corso di quest’anno.

Con questo processo partecipativo la commissione del Welfare proponente, guidata da Nicola Damiani, e l’intero Consiglio del Municipio II, intendono promuovere un tavolo comune con le organizzazioni già attive sul territorio al fine di condividere l’analisi dei bisogni attuali e intervenire in maniera più efficace, soprattutto in un contesto storico complesso come quello attuale.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Le manifestazioni d’interesse dovranno pervenire, a mezzo pec, all’indirizzo [email protected] entro il termine delle ore 12 del prossimo 30 aprile.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...