A MILANO QUATTRO NUOVI SPAZI WEMI

396

Milano, 6 gennaio 2018. La rete dei servizi domiciliari del Comune di Milano si amplia con nuovi spazi WeMi (il sistema del Welfare di Milano) e, dal 9 gennaio, ospiteranno laboratori creativi per bambini, corsi di informatica e ginnastica dolce per anziani, incontri di sostegno per familiari di persone non autosufficienti, seminari gratuiti di Economia Personale.

Saranno quattro i nuovi spazi WeMi che da martedì 9 gennaio apriranno presso Stelline, Loreto, Venini, Voltri, che andranno ad ampliare la rete del sistema del welfare del Comune di Milano diffuso sul territorio con i tre spazi già attivi, San Gottardo, Capuana e Trivulzio.

Negli spazi WeMi i cittadini possono trovare operatori specializzati che li guidano attraverso l’offerta dei servizi domiciliari per la cura e il benessere delle persone, realizzati dalle organizzazioni del Terzo Settore accreditate dall’assessorato alle Politiche Sociali.

Per tutto il mese di gennaio 2018 un ricco calendario di iniziative permetterà ai milanesi di conoscere ed approfondire la rete WeMi:

WeMi Stelline
il nuovo spazio inaugura nello storico Palazzo delle Stelline, in corso Magenta 63, nel centro cittadino, presso la sede della cooperativa Punto Service.
Presso WeMi Stelline da martedì 9 gennaio parte un nuovo corso gratuito di Economia Personale, rivolto ai cittadini che desiderano migliorare la gestione delle risorse e pianificare il proprio futuro economico. Sabato 13 e 27 gennaio si svolgono due incontri gratuiti dedicati al tema dell’assistenza al famigliare anziano. Mentre sabato 13 gennaio si tiene la prima lezione di prova del corso di scacchi per nonni e bambini.

WeMi Loreto
situato presso la sede della Cooperativa Nuovi Orizzonti, in via Sabaudia 8, venerdì 12 gennaio WeMi Loreto presenta “Infermiere di condominio”, un nuovo progetto socio-sanitario sperimentale, che offre un servizio innovativo e integrativo a quelli già presenti sul territorio. Inoltre, mercoledì 17 e 24 gennaio una psicologa incontra i genitori per aiutare a riconoscere e prevenire il fenomeno del bullismo.

WeMi Venini
gestito dalla Cooperativa Comin, inaugura presso Hug Milano, un luogo polifunzionale di condivisione e socialità, un bistrot ma non solo, nel cuore del quartiere NoLo, in via Venini 83. Uno spazio molto bello, dove aveva sede una fabbrica di cioccolato. Festa di inaugurazione: venerdì 12 gennaio, dalle ore 17. Altri appuntamenti in calendario: martedì 9 gennaio, incontro per genitori con ragazzi preadolescenti, un momento di confronto con l’obiettivo di migliorare le relazioni con i figli in questa età delicata; venerdì 12 gennaio, attività per anziani (ginnastica dolce e laboratorio creativo); 12 e 13 gennaio, laboratori di musica e di pittura per ragazzi.

WeMi Voltri
prende vita nel quartiere Barona, in via Di Rudinì 18, presso Vivi Voltri Lab, il nuovo spazio che fa parte della rete di Milano Sei l’Altro ed è gestito dalla Cooperativa Spazio Aperto Servizi. Inaugurazione: mercoledì 10 gennaio, alle 16, con attività per bambini e ragazzi. Venerdì 12 gennaio, iniziativa dedicata alle mamme e alle donne del quartiere. Lunedì 15 gennaio, lezione gratuita di Tap Dance per bambini e ragazzi.

WeMi SanGottardo
da WeMi SanGottardo, presso Rab, il caffè letterario in corso San Gottardo 41, martedì 9 gennaio, alle ore 18, per i genitori si svolge l’incontro i “Sopravvivere ai litigi dei bambini – come gestire in modo costruttivo scontri e conflitti”; venerdì 12 gennaio, ore 10, evento di presentazione dei servizi domiciliari dello sportello WeMi SanGottardo; due incontri di Pet Therapy: per gli anziani mercoledì 10 gennaio, alle ore 10, e per i bambini venerdì 12 gennaio, alle ore 16.30.

WeMi Capuana
situato presso lo Spazio Agorà, a Quarto Oggiaro, in via Capuana 7, si organizza per sabato 13 gennaio, dalle 10 alle 12, una lettura animata con laboratorio creativo per bambini da 0 a 5 anni.

WeMi Trivulzio
lo spazio WeMi, gestito dalla Cooperativa Eureka, che si trova all’interno del Pio Albergo Trivulzio, in via Trivulzio 15, organizza per lunedì 15 gennaio, alle ore 14.30, un incontro dedicato alle badanti, un momento di confronto sul lavoro di cura delle persone non autosufficienti; venerdì 12 gennaio, per tutta la giornata, ci sarà la possibilità di avere informazioni sui corsi gratuiti di Economia Personale.

Articolo di Settimio Martire


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...