Serie A, Juventus-Napoli 2-1: Joya Champions

La squadra di Pirlo vince e sale al terzo posto in classifica grazie ai gol  di Ronaldo e Dybala.

JUVENTUS-NAPOLI 2-1: JOYA CHAMPIONS

Nello scontro diretto fondamentale per un posto in Champions, la Juventus ritrova le sue vecchie certezze e vince meritatamente contro un Napoli che, concede un tempo ai bianconeri. La Juventus porta a casa tre punti importanti per la corsa alla Champions League, vantaggio di Ronaldo e raddoppio di Dybala che ritorna in campo con un bel gol con il suo classico sinistro. Napoli che reagisce con rabbia e, nel finale, accorcia con il rigore realizzato da Insigne dopo il fallo di Chiellini su Osimhen. I partenopei ci provano fino all’ultimo ma regge la fortezza bianconera: Juventus che supera L’Atalanta e si posiziona in terza posizione in classifica, Napoli ancora fuori dalla zona Champions.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

IL TABELLINO: JUVENTUS-NAPOLI 2-1

Marcatori: 13′ Ronaldo (J), 73′ Dybala (J), 90′ rig. Insigne(N).

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado(69′ McKennie), Rabiot, Bentancur, Chiesa(80′ Arthur); Morata(69′ Dybala), Ronaldo.
A disposizione: Pinsoglio, Szczesny, Ramsey, Demiral, Arthur, McKennie, Dybala, Kulusevski, Dragusin, Frabotta, Fagioli.
Allenatore: Pirlo

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Hysaj(76′ Mario Rui); Fabian Ruiz, Demme(54′ Osimhen), Zielinski; Lozano(54′ Politano), Insigne, Mertens(76′ Elmas).
A disposizione: Ospina, Contini, Maksimovic, Manolas, Mario Rui, Bakayoko, Elmas, Lobotka, Osimhen, Politano, Petagna, Cioffi.
Allenatore: Gattuso.

Ammoniti: 21′ Koulibaly (N), 54′ Alex Sandro (J), 80′ Rrahmani (N), .

Arbitro: Mariani

 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...