fbpx
CAMBIA LINGUA

Napoli, nascondeva una serra di marijuana nel ripostiglio dell’appartamento: arrestato 34enne

Dovrà rispondere di coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti

Napoli, nascondeva una serra di marijuana nel ripostiglio dell’appartamento: arrestato 34enne.

Nella serata di ieri, gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia, a Napoli, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in piazza Nazionale, hanno notato una persona che, dopo aver ceduto denaro ad un soggetto a bordo di uno scooter, ha atteso che quest’ultimo prelevasse qualcosa dalla tasca del giubbotto.

I poliziotti sono intervenuti prima che potesse concludersi lo scambio, bloccando entrambi e, in particolare, hanno trovato il conducente dello scooter in possesso di 2 bustine di marijuana del peso di 7 grammi circa e 120 euro.

Inoltre, l’ufficio stampa della Questura di Napoli precisa che gli agenti, “essendovi fondato motivo di ritenere che potessero esservi ulteriori elementi in ordine ai fatti per i quali si stava procedendo”, hanno esteso l’attività di controllo presso l’abitazione dell’uomo, dove hanno rinvenuto 5 buste della stessa sostanza del peso complessivo di circa 450 grammi, 5 bustine di hashish del peso di circa 30 grammi, diverso materiale per il confezionamento della droga e 1580 euro.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Ma non è finita qui. I poliziotti hanno scoperto che nel ripostiglio dell’appartamento era stata allestita una serra con impianto di ventilazione e lampade riflettenti nella quale sono state trovate 3 piante di marijuana dell’altezza di 70 cm circa.

L’indagato, un 34enne napoletano con precedenti di polizia, anche specifici, è stato tratto in arresto per coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

vasto_logo

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×