Verona, concerto per l’anniversario della nascita di Cesare Bendinelli

2 ottobre

Verona, concerto per l’anniversario della nascita di Cesare Bendinelli.

A Verona domenica 2 ottobre alle ore 18 un concerto gratuito per celebrare il 480° anniversario della nascita di Cesare Bandinelli, il celebre musicista veronese che dal 1580 sino alla morte fu capo-trombettista alla corte di Monaco. Un ensemble di trombe eseguito da giovani musicisti accompagnati dal coro dei ragazzi e ragazze dell’Accademia Lirica Verona presso la sala Maffeiana del Teatro Filarmonico coadiuvati dal maestro Massimo Longhi, prima tromba solista della Fondazione Arena e ideatore del progetto. Con loro sul palco anche il maestro Gabriele Cassone, celebre solista internazionale.

Durante il concerto ‘Musiche alle Corti d’Europa’ saranno eseguiti brani di Bendinelli, Monteverdì, Banchieri, Scarlatti, Handel. L’evento è promosso dall’Associazione A.LI.VE. con il patrocinio del Comune di Verona ed il sostegno dell’Accademia Filarmonica di Verona, della Fondazione Cariverona e della Fondazione Arena.

Un evento di particolare fascino, che offre al pubblico la possibilità di ascoltare un concerto musicale completamente dedicato alla tromba” – ha sottolineato l’assessora – “Uno strumento che non si sente spesso in forma solista, ma che racchiude in sé il fascino di una storia antica, rappresentata in questa occasione dalla vita del musicista veronese Bendinelli, di cui ricorre quest’anno il 480° anniversario dalla nascita”.

Tanti i giovani coinvolti “– ha dichiarato il presidente Fancincani – “Che avranno l’opportunità di suonare testi musicali che hanno definito la nascita della musica moderna. Un appuntamento che ci auguriamo possa coinvolgere ed appassionare il pubblico veronese e non solo”.

Verona, concerto per l'anniversario della nascita di Cesare Bendinelli

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...