Pesaro, la Città della Musica Unesco celebra le sue stelle

Luciano Pavarotti e RAFFI

Pesaro, la Città della Musica Unesco celebra le sue stelle.

Sono due le stelle pronte a illuminare, mercoledì 24 agosto, dalle 20:30, la notte pesarese. La prima, è quella del maestro Luciano Pavarotti che la città ha tanto amato, e che sarà posata in quella “Walk of fame” di Los Angeles, simbolo universale dell’arte di ieri e di oggi. La seconda, è quella nascente – e che “spacca”, per dirla alla Vasco Rossi – di RAFFI, la 22enne pesarese che ha aperto i concerti 2022 del “Blasco” e che si esibirà mercoledì per la prima volta nella sua città.

Entrambe saliranno sul palco di piazzale della Libertà, mercoledì, per l’appuntamento “Luciano Pavarotti – The Star” promosso dal Comune di Pesaro in collaborazione con Apa Hotel, durante il quale il pubblico potrà assistere, in diretta da Hollywood attraverso le immagini proiettate nel maxischermo, alla cerimonia dedicata al Maestro e a cui parteciperà la delegazione di Pesaro Capitale italiana della cultura 2024, guidata dal sindaco Matteo Ricci, dal vicesindaco Daniele Vimini, dal direttore generale del Rossini Opera Festival Cristian Della Chiara e dal direttore di Genoma Film Paolo Rossi Pisu.

«Sarà un’emozione vivere insieme questo momento dedicato a una figura presente nell’identità pesarese e testimonial, insieme a Rossini, della Città Creativa della Musica UNESCO. La stella di Pavarotti a Hollywood sarà un’occasione di visibilità incredibile, che permetterà a Pesaro di entrare da Capitale italiana della Cultura 2024 in un circuito internazionale», ha detto il sindaco Ricci.

Stella Pavarotti

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...