Montescudaio, presentato il progetto giovanile “Make Music – Villaggio della musica”

Il coinvolgimento dei giovani musicisti provenienti da tutta Italia darà vita una stimolante esperienza formativa musicale

Montescudaio, presentato il progetto giovanile “Make Music – Villaggio della musica”.

 

Un campus per giovani musicisti a Montescudaio. Una full immersion formativa, con la guida della scuola di musica Ritmi, e un festival finale. Il Comune di Montescudaio ha affidato a Arci Bassa Val di Cecina la gestione e il coordinamento del Make Music – Villaggio della musica, un progetto di aggregazione giovanile tramite la musica che si svolgerà nel corso del 2023. Il progetto presentato dal Comune ha infatti ottenuto il finanziamento sul bando promosso dalla Presidenza del Consiglio della Regione Toscana “Ri-Generazione”.

Affidata la gestione del progetto, adesso si entra nel vivo dell’organizzazione: il primo passo è la creazione del logo e per questo è stato coinvolto l’istituto Marco Polo Cattaneo di Cecina. Poi si tratterà di individuare e coinvolgere i giovani musicisti da tutta Italia, e non solo, che si raduneranno in estate a Montescudaio: per loro sarà un’esperienza formativa sotto il profilo musicale ma anche un’occasione di confronto e crescita grazie alla condivisione con i coetanei provenienti da altre realtà, comprese quelle europee legate storicamente al Comune di Montescudaio per i gemellaggi. Il campus musicale darà quindi origine ad una serie di eventi diffusi sul territorio e ad un contest finale.

“Siamo felici di aver ideato e di ospitare questa iniziativa rivolta ai giovani – sottolinea la sindaca Simona Fedeli -. Make Music Il Villaggio della musica sarà un’esperienza per i ragazzi che parteciperanno ma anche per il nostro borgo e la sua comunità, con il coinvolgimento delle associazioni locali ed eventi diffusi”.

“Make Music – aggiunge Luca Mazzinghi, coordinatore del progetto per Arci – è l’occasione per ricostruire quella socialità e aggregazione che negli ultimi anni era andata svanendo a causa della pandemia. Il Villaggio della Musica porterà giovani dai vari paesi europei gemellati con il Comune di Montescudaio, e questo permetterà di sviluppare cittadinanza attiva sul territorio, e senso di partecipazione e di interscambio culturale Europeo”.

Make Music è un progetto del Comune di Montescudaio con finanziamento comunale e regionale, realizzato da Arci Bassa Val di Cecina in collaborazione con Ritmi Scuola di Musica, Arci Servizio Civile Bassa Val di Cecina e Badalì – Agenzia di comunicazione.

Montescudaio, presentato il progetto giovanile “Make Music – Villaggio della musica”

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...