Catania, quattro serate aspettando Capodanno 2022

Dal 28 al 30 dicembre

Catania, quattro serate aspettando Capodanno 2022.

Piazza Duomo si appresta a ospitare quattro giorni di musica, spettacoli e intrattenimento dal sapore quasi interamente siciliano, eventi che fanno da prologo all’arrivo del nuovo anno.

Dal 28 al 30 Dicembre il cuore del barocco etneo ospiterà la nuova edizione del FestivalCurtigghiu“, promosso quest’anno dal Comune di Catania e il sostegno del’ Assemblea Regionale Siciliana, con l’organizzazione di Puntoeacapo ed MCN, che trascinerà migliaia di spettatori in piazza, a ingresso libero, dopo i due difficili anni dettati dalle restrizioni da Covid.

Tanti gli ospiti che si alterneranno sul palco, un ricco cartellone di artisti che rende omaggio alla sicilianità, una scelta condivisa dalla direzione artistica di Lello Analfino, ad eccezione dei campani The Kolors vincitori nel 2015 della quattordicesima edizione del talent showAmici” di Maria De Filippi.

Un conto alla rovescia, in attesa dei festeggiamenti del Capodanno 2022 che comincia mercoledì 28 Dicembre con la performance, proprio di Lello Analfino, cantautore non convenzionale molto seguito in Sicilia e in Italia. A seguire il catanese Hip Hopper Luca Trischitta, in arte l’Elfo nato e cresciuto a Catania, città ispiratrice della sua musica freestyle.

Il 29 dicembre, Curtigghiu Festival aprirà la seconda serata musicale con il ritorno del siciliano Mario Venuti polistrumentista, cantautore etneo che cavalca la scena della musica italiana da più di un trentennio, apprezzato da vecchie e nuove generazioni. Si ballerà, inoltre, con i ritmi della band Babil on Suite un incontro di musicisti, dj e produttori musicali.

Un ensemble di artisti dalle sonorità etniche, in grado di aprire le porte della fantasia in un exploit di gioia musicale. Anche il giovane solista Brando Madonia, figlio d’arte, solcherà il palco allestito in Piazza Duomo.

La cornice barocca di Piazza Duomo, ospiterà nella terza serata del festival, venerdì 30 Dicembre i The Kolors, guidati dal loro frontman Stash. Il loro stile audace e a tratti pop-britannico, coinvolgerà i tanti fans e non soltanto i più giovani.

Chiuderanno la serata in gran finale la cantante catanese Roberta Finocchiaro, promessa della musica internazionale e il quartetto Collettivo, nuova band emergente che ha già creato 20 emozionanti inediti: prima del gran finale della notte di San Silvestro con l’attesissima performance di Giusy Ferreri.

Catania, quattro serate aspettando Capodanno 2022

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...