Seregno, tre minorenni rompono un vetro su un treno asportato il martello frangivetro

La coraggiosa capotreno è riuscita a fermare due dei tre ragazzi, dando un contributo notevole ai Carabinieri

Seregno (Monza e Brianza), ieri sera, attorno alle ore 20:30, tre ragazzi minorenni, mentre si trovavano a bordo del convoglio treno di Trenord n. 24972 percorrente la tratta “Albairate – Saronno”, giunti alla fermata della stazione ferroviaria, hanno asportato il martelletto frangivetro frantumando con lo stesso il vetro di un’anta della porta scorrevole del vagone sul quale stavano viaggiando.

Una giovane e coraggiosa capotreno non ha indugiato ed è riuscita a fermarne due e a chiedere l’aiuto dei carabinieri che, prontamente intervenuti sulla banchina n. 4, hanno verificato i danni sul treno e prelevato i due ragazzi portandoli in caserma per gli accertamenti del caso l’identificazione e il riaffidamento ai rispettivi genitori.

I due minori, un 16enne e un 17enne residenti rispettivamente a Seveso (MB) e a Bovisio Masciago (MB), sono stati entrambi denunciati per il tentato furto del martelletto frangivetro, danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio atteso che, oltre alla corsa in questione, è stato soppresso anche il treno “Seregno – Milano Porta Garibaldi”. In corso le indagini per l’individuazione del terzo giovane che ha preso parte all’atto vandalico.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...