Modena, oltre allo schianto anche la beffa.

Un settantottenne ha perso il controllo dell’auto allo svincolo di via Emilia est, urtando il guard-rail. Sul posto la Polizia locale: per il conducente sanzione da 866 euro

Modena, oltre allo schianto anche la beffa.

 

Ha perso il controllo dell’auto e si è schiantato in tangenziale, urtando il guard-rail e rimanendo lievemente ferito. L’auto, però, non poteva circolare, poiché priva di assicurazione. Lo ha appurato la Polizia locale di Modena, sanzionando per oltre 800 euro il conducente del veicolo coinvolto con l’incidente, avvenuto intorno alle 5 della notte tra domenica 22 e lunedì 23 gennaio. Per tornare a disporre del veicolo l’uomo dovrà riattivare una polizza Rca.

Come ricostruito dall’Infortunistica, l’uomo, residente in città, ha sbandato all’altezza dello svincolo 1 – via Emilia est della tangenziale, che in quel tratto prende il nome di Nuova Estense. Sul posto sono intervenute quindi le pattuglie del Comando di via Galilei e un’ambulanza del 118. Riscontrata l’assenza dell’assicurazione sulla Lancia Y, di proprietà di un’altra persona, al conducente è stata contestata la violazione amministrativa dell’articolo 193 del Codice della strada, che prevede un verbale da 866 euro e una riduzione di cinque punti sulla patente.

Contestualmente l’auto è stata sequestrata per un periodo che può arrivare fino a 60 giorni. La Lancia, potrà tornare a circolare sulle strade solo dopo il pagamento del verbale e la contestuale attivazione di una polizza Rca valida per almeno sei mesi. In caso di mancato risanamento della situazione, partirà la procedura della Prefettura finalizzata alla confisca.

Modena, oltre allo schianto anche la beffa.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...