Per la prima volta a Milano in scena Petrolio, una storia a colori

Dopo la sospensione per la pandemia ecco il testo di Beatrice Gattai finalista al premio Hystrio

Dopo quasi due anni di sospensione dovuta alla pandemia, PETROLIO. Una Storia A Colori – spettacolo d’esordio alla scrittura per Beatrice Gattai, diretto da Alessio Di Clemente  – torna finalmente in scena e per la prima volta in assoluto a Milano, al teatro fACTORy32. Sul palco, Beatrice Gattai, Alessio Di Clemente e Francesco Centorame (già interprete sul piccolo e grande schermo della serie cult SKAM Italia e del film Gli Anni Più Belli di Gabriele Muccino) vestiranno i panni dei tre personaggi protagonisti del testo, finalista alla 27° edizione del Premio Hystrio. Tre esseri umani che portano con sé altrettante esistenze, legate a doppio filo a tre interrogativi morali molto discussi del nostro presente: i disabili hanno diritto a una figura per l’assistenza sessuale? L’utero in affitto è una scelta eticamente corretta? La prostituzione va legalizzata? Una Storia a Colori racconta tre storie di cambiamento, componendo una storia d’amore che parla soprattutto di evoluzione. È un intenso frammento di vita che suggerisce cosa può accadere a un essere umano quando oltrepassa la “linea del fuoco”, in quei passaggi stretti dell’esistenza che possono distruggerlo in un attimo o portarlo a evolversi.Una donna priva di affetti, un uomo alle prese con i titoli di coda della propria relazione, un ragazzo alla ricerca della normalità del proprio desiderio pur scontrandosi e provocandosi l’un l’altro, raccontano una storia che custodisce bellezza. Perché alla fine, dietro la collina dell’integrità umana, splende sempre il sole. MILANO (dal 25 marzo al 27 marzo 2022) fACTORy32 – Via Giacomo Watt, 32, Milano Biglietti: Intero 17€, Ridotto under25 13€, Prima fila 19€ (6 posti disponibili) +1€ Tessera Associativa Orari: venerdì 25 marzo, sabato 26 marzo ore 20.30 – domenica 27 marzo ore 16 Per informazioni e prenotazioni: email [email protected]

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...