Milano, fermate 4 persone per detenzione di droga ai fini di spaccio: crack, piantine di marijuana, cannabis e parecchio denaro

Arrestati un senegalese di 19 anni e denunciati un italiano di 42 anni e due cittadini albanesi entrambi 18enni

Milano, fermate 4 persone per detenzione di droga ai fini di spaccio: crack, piantine di marijuana, cannabis e parecchio denaro.

Nella giornata di ieri la Polizia di Stato ha tratto in arresto un senegalese di 19 anni e ha denunciato un italiano di 42 anni e due cittadini albanesi entrambi 18enni per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

  • Nella prima operazione gli uomini dell’UPGSP, durante un’attività appiedata nel cuore dei vicoli genovesi, hanno visto il 19enne darsi alla fuga alla vista delle divise e lo hanno inseguito.
    Immediatamente bloccato il pusher si è scagliato contro gli agenti e durante la colluttazione fuoriuscivano dalla sua bocca tre involucri contenenti circa 3 gr. di eroina. Il giovane è stato poi trovato in possesso di ulteriori 1,50 gr della medesima sostanza, di 1,30 gr. di crack pronti per essere venduti e della somma di 185 € suddivisa in banconote di piccolo taglio. Il 19enne, nonostante la giovane età, ha già svariati precedenti di polizia ed è colpito da un divieto di dimora nella provincia di Genova. Sarà giudicato per direttissima questa mattina.
  • Nella seconda operazione, tramite l’app YouPol è giunta alla centrale operativa una segnalazione della probabile presenza di droga nei pressi di un condominio a causa del forte e persistente odore di cannabis. I poliziotti dell’U.P.G., dopo aver individuato l’origine dell’odore, sono intervenuti presso l’abitazione del 42enne trovando due serre da coltivazione indoor con relativo impianto di aerazione corredato da motori elettrici, deumidificatore, ventilatore, lampade UV e di termometro digitale conteneti in totale 25 piante di marijuana. Inoltre gli agenti hanno anche scovato, all’interno di uno scaffale di 500 gr. di cannabis già trattata, di 30 gr. di infioresca e svariato materiale per il confezionamento delle dosi. Il 42enne, incensurato è stato denunciato.
  • Nell’ultima operazione gli agenti del Commissariato di Cornigliano hanno trovato a spasso per Sampierdarena due 18enni albanesi in possesso di 21 gr. di cannabis ed un bilancino di precisione che sono stati denunciati.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...