Milano, controlli a Rozzano: nei guai quattro locali e una persona dedita allo spaccio

Milano, controlli a Rozzano: nei guai due locali e una persona dedita allo spaccio.

Mercoledì 23 marzo nel pomeriggio la Polizia di Stato ha svolto dei servizi di controllo a Rozzano (MI) unitamente a personale della Polizia Locale di quel Comune.

Il servizio predisposto e coordinato dalla Divisione Anticrimine della Questura di Milano è stato espletato da agenti della Divisione stessa, della Divisione Amministrativa e Sociale, del Commissariato Scalo Romana, del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia e della Polizia Locale del Comune di Rozzano, con verifiche all’osservanza del Codice della Strada, ispezioni in esercizi commerciali e controlli di polizia nelle vie ad alta densità residenziale.

114 sono state le persone controllate e 33 i veicoli nel corso dei 3 posti di controllo effettuati durante il quale è stata elevata una sanzione al Codice della Strada; 7 gli esercizi commerciali controllati: sono state accertate 2 violazioni all’ordinanza sindacale 7392/2018 in materia di apparecchi da gioco e sanzionati due locali per omessa esposizione delle autorizzazioni amministrative e per mancata esposizione del cartello con le prescrizioni del divieto di fumo.

Una persona è stata segnalata alla Prefettura in tema di stupefacenti ex art 75 DPR 309/90 ed è stata emessa una sanzione con contestuale ordine di allontanamento dal Comune di Rozzano durante il servizio predisposto dalla Questura di Milano.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...