fbpx

Milano, sospesa la licenza al “La Briosceria Chips & Burger & More”: frequentato da avventori con precedenti penali

Il locale è stato già sottoposto a tale provvedimento a Ottobre 2020 per problematiche analoghe.

Milano, sospesa la licenza al “La Briosceria Chips & Burger & More”: frequentato da avventori con precedenti penali.

Milano. Il Questore di Milano Giuseppe Petronzi, nell’ambito dell’attività di prevenzione, controllo del territorio e monitoraggio dei locali pubblici milanesi svolta dalla Polizia di Stato per contrastare i fenomeni di criminalità, ai sensi dell’art. 100 del T.U.L.P.S., ha decretato la sospensione per 10 giorni della licenza per la conduzione dell’esercizio pubblico denominato “La Briosceria Chips & Burger & More”, in via Scoglio di Quarto n. 3 a Milano.

Ieri sera, gli agenti del Commissariato Porta Ticinese hanno notificato la sospensione al responsabile dell’attività in quanto, a seguito di numerosi controlli svolti dallo scorso luglio, il locale è risultato essere frequentato da numerosi avventori con numerosi precedenti penali e in particolare in materia di stupefacenti.

Lo scorso agosto, i poliziotti di via Tabacchi durante un controllo hanno riscontrato la presenza di un soggetto pregiudicato con a carico un provvedimento del Questore emesso a Novembre 2022, in corso di validità, il quale vietava all’uomo l’accesso agli esercizi pubblici. Inoltre, lo scorso luglio, i poliziotti hanno accertato la presenza di numerose persone intente a consumare bevande alcoliche ben oltre l’orario di chiusura. Il locale, infine, è stato già sottoposto a tale provvedimento a Ottobre 2020 per problematiche analoghe.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

polizia

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×