fbpx

Pesaro, l’icona del pianismo Hamelin sarà per la prima volta sul palco del Teatro Sperimentale

Quinto appuntamento della Stagione concertistica 2022 dell'Ente Concerti di Pesaro che vedrà il pianista Mac-André Hamelin esibirsi venerdì 4 marzo 2022 presso il Teatro Sperimentale di Pesaro

Pesaro, l’icona del pianismo Hamelin sarà per la prima volta sul palco del Teatro Sperimentale.

Venerdì 4 marzo alle ore 21 prosegue la stagione concertistica 2022 con l’arrivo sul palco del Teatro Sperimentale di una vera icona del panorama pianistico mondiale: l’Ente Concerti è onorato di presentare per la prima volta a Pesaro il pianista Marc-André Hamelin.

“Artista dal virtuosismo quasi sovra-umano”, così lo definisce il New York Times, Hamelin è uno dei pianisti più rinomati al mondo per la sua ineguagliata capacità di fondere musicalità e virtuosismo nelle grandi opere del repertorio classico e per la sua appassionata ricerca di rarità musicali del XIX, XX e XXI secolo, sia in concerto che nelle registrazioni discografiche.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Il programma della serata comprende la Suite in mi minore di Carl Philipp Emanuel Bach, Sarcasmes op. 17 di Sergei Prokof’ev, la Sonata n. 7 op. 64 “Messa Bianca” di Aleksandr Skriabin e infine la  Sonata n. 29 in si bemolle maggiore op. 106 “Hammerklavier” di Ludwig van Beethoven.

Nato a Montréal, Hamelin ha un’attivissima attività concertistica internazionale: ha suonato ad Amsterdam, Anversa, Basilea, Berlino, Birmingham, Brema, Edimburgo, Francoforte, Istanbul, Leeds, Città del Messico, Milano, Monaco, Montreal, Mosca, New York, Ottawa, Philadelphia, Quèbec, San Juan (Porto Rico), Seul, Rotterdam, Tallinn, Toronto, Vancouver, Vienna, Washington, Zurigo. In seguito al successo alla sua serie di concerti del 1994 alla Wigmore Hall di Londra, appare regolarmente nella serie Masterconcert della Wigmore Hall e nella serie internazionale di pianoforte del South Bank Centre di Londra. Ha inciso più di 50 dischi, di cui 35 per l’etichetta inglese Hyperion, con cui da anni ha una collaborazione esclusiva.
Nel 1999 la televisione giapponese gli ha dedicato un documentario dall’eloquente titolo “Super-virtuoso”, appellativo coniato per lui dall’autorevole critico del New York Times Harold C. Schonberg in occasione del suo debutto a New York. La sua incisione della serie completa di studi di Godowsky sugli studi di Chopin gli ha valso un Gramophone Award nel 2000. Nel 2004 ha ricevuto l’International record award a Cannes e nel 2005 gli sono state conferite le onorificenze di Ufficiale dell’Ordine del Canada e Cavaliere dell’Ordine Nazionale del Québec.

Marc-André Hamelin è anche compositore ed è autore tra l’altro di una serie di studi di pianoforte, alcuni basati sulla rielaborazione di brani ben conosciuti (per esempio, La Campanella di Paganini- Liszt, la tarantella di Rossini), di scrittura pianistica assai densa e caratterizzata da avanzata ricerca tecnico-strumentale e musicale, sulla scia delle trascrizioni di Godowsky. Le sue composizioni più recenti sono pubblicate dal Sorabji Archive.

La vendita di biglietti presso La biglietteria del Teatro Sperimentale è aperta dal martedì al sabato dalle 17 alle 19.30. I biglietti disponibili saranno messi in vendita anche il giorno del concerto dalle 10 alle 13 e dalle 17 fino ad inizio spettacolo.
I Prezzi dei biglietti: posto di platea € 15; posto di galleria € 10; Ridotto under 25 in tutti i settori € 5. Una parte dei posti disponibili viene messa in vendita online; l’acquisto può essere effettuato visitando il sito www.vivaticket.it. L’acquisto online comporta un aggravio del costo del biglietto in favore del gestore del servizio.

Informazioni Ente Concerti Palazzo Gradari Via Rossini 0721 32482 info@enteconcerti.it www.enteconcerti.it – Teatro Sperimentale Via Rossini, Pesaro 0721 387548.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×