Mantova, il calendario di Marzo dei laboratori del centro Insieme

Le iniziative sono rivolte a tutte le famiglie residenti nel Comune

Mantova, Proseguono i laboratori ed i servizi gratuiti offerti da “Insieme”, il nuovo centro per le famiglie di Mantova, che ha sede in via Ariosto 61 nel quartiere di Valletta Valsecchi.  L’ente ha oggi reso noto il calendario delle attività pubbliche del mese di Marzo, patrocinate dal Comune di Mantova e sostenute da Fondazione Cariverona e da Ats Val Paldana della Regione Lombardia, che sono gratuite previa iscrizione obbligatoria e , salvo nuove disposizioni di contenimento dell’emergenza Covid-19, si svolgeranno in presenza nel rispetto di tutte le vigenti norme di sicurezza.

Per informazioni si può contattare lo sportello informativo: un punto di accesso unico per l’informazione sulle opportunità che i servizi territoriali mettono a disposizione delle famiglie. E’ aperto mercoledì dalle 9.30 alle 14.30, sabato dalle 10 alle 13, lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì dalle 15 alle 19. Oppure su appuntamento contattando il + 39 328 1367354 (anche WhatsApp) o via mail scrivendo a: [email protected]; [email protected], telefono 3281367354 (anche Whatsapp), www.centrofamiglieinsieme.it .

Di seguito il programma completo:

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

I lunedì 8 e 22, dalle 16.15 alle 17.45, “Insieme facciamo Scintille!” (fascia 6 -12 anni): scopri, inventa, ascolta, guarda: attività che accendono la curiosità. Organizzati da Ucipem Mantova con Veronica Molani e Marianna Mele.

I Lunedì 15 e il 29 dalle 16.30 alle 18, “Così mi sento” (fascia 6 -12 anni): conosciamo e diamo voce e forma alle emozioni attraverso il colore, il corpo e la musica in maniera creativa e divertente. Rendiamo visibile ciò che è invisibile! Ucipem con Ilaria Brunelli, psicologa e psicoterapeuta.

Lunedì 8 e 22 dalle 18 alle 19.30: “Calmo e attento… come una ranocchia” (fascia 5 – 12 anni): laboratorio di genitori e figli per allenarsi a essere presenti e consapevoli attraverso il gioco, il rilassamento, l’uso dei sensi e la creatività. Uno spazio speciale per coltivare insieme la calma e l’attenzione con gli psicologi Chiara Muliari e Damiano Guberti.

I martedì 2, 9, 16 e 23 e 30 dalle 16.30 alle 18, “Nel giardino con il giardino” (fascia 3- 6 anni): partendo dalla curiosità e dagli interessi dei bambini, si proporranno esperienze in outdoor per esplorare, cercare e osservare suoni, materiali, profumi e tanto altro offerto da tutto quello che “sta fuori”; perché stare all’aperto non solo fa bene alla salute, ma anche all’apprendimento. Il tutto a cura della Cooperativa Il Giardino dei Bimbi.

I mercoledì 3, 10, 17 e 24, dalle 16.15 alle 17.45 “Ripresa di spazi: laboratorio di illustrazione” (dai 13 ai 18 anni): il laboratorio non vuole essere un corso di tecnica di disegno ma valorizzare la scoperta del sé e del mondo che ci circonda attraverso il fare, il mettersi in gioco e il farlo insieme ad altri, condividendo e creando momenti di socialità mediati dall’arte; osservare lo spazio con i nostri occhi, con le tracce che le nostre mani possono lasciare. Durante i vari incontri, verranno proposte diverse tecniche di disegno che possano sostenere la libera esplorazione nell’osservare e nell’esprimersi graficamente con proprio stile. Per partecipare al laboratorio non è richiesta alcuna abilità particolare di disegno. A cura della Cooperativa Ippogrifo con Marta Lonardi, illustratrice e artista.

Mercoledì 10 e 24: “Tesori dal nido” (rivolto ai bambini e alle bambine dai 5 ai 12 mesi e alla loro mamma, papà, nonni o persona che si occupa di loro): E’ un’occasione speciale, per chi non frequenta l’asilo nido, di essere accolti da un’educatrice alla scoperta del “cestino dei tesori“: un’esperienza di gioco relazione e socializzazione. Si richiede la presenza di un solo adulto che lo accompagni. A cura della Cooperativa Il Giardino dei Bimbi.

Mercoledì 17 e 31 dalle 18 alle 19.30: “Genitori insieme: tu come fai?” (Gruppo di genitori con figli nella fascia 5 – 9 anni): ciclo di incontri tra genitori per raccontarsi e sostenersi, uno spazio di condivisione e confronto sugli aspetti legati alla crescita dei propri figli. Gli incontri saranno mediati da una psicologa e da un’educatrice. A cura della Cooperativa Alce Nero.

Mercoledì 10 e 24 dalle 18 alle 19.30: “Genitori insieme: tu come fai?” (Gruppo di genitori con figli nella fascia 10 – 13 anni): gli incontri saranno con le medesime caratteristiche di quelli precedenti.

Giovedì 11 dalle 10.30 alle 12: “A me piacciono le coccole!” (rivolto ai cuccioli 0-6 mesi e alla loro mamma, papà, nonni o una persona che si occupa di loro): Gli studi hanno dimostrato l’importanza per la crescita di piccole persone dell’interazione e del contatto fisico con un adulto significativo. Attraverso il tocco, i neonati sperimentano i confini del proprio corpo: un rilascio di sostanze rilassanti e l’intensificarsi di una relazione speciale. Il tocco allevia piccoli disturbi e facilita l’addormentamento. Si richiede la presenza di un solo adulto con l’abbigliamento comodo, un tappeto e un asciugamano ad uso personale. A cura di Ucipem Mantova con la psicologa Cinzia Leoni e l’ostetrica Alessandra Venegoni.

Giovedì 25 dalle 10.30 alle 11.30 “Un abbraccio stretto stretto!” (rivolto a cuccioli 0-6 mesi e alla loro mamma, papà, nonni o la persona che si occupa di loro): negli ultimi anni si è riscoperta una pratica antica e diffusa in molte culture: portare i bambini a contatto del proprio corpo attraverso l’uso di supporti. Questa modalità è fonte di rassicurazione per le piccole persone che ritrovano la sicurezza sperimentata nell’utero materno. Il battito del cuore, l’odore della pelle, il movimento lento, il calore, aiutano i bimbi a rassicurarsi, a calmarsi e ad addormentarsi serenamente. Saranno sperimentati i modi di portare i piccini in questo abbraccio stretto stretto. Si richiede la presenza di un solo adulto con l’abbigliamento comodo e, se si possiede, una fascia o un altro supporto utilizzato. A cura di Ucipem Mantova con Leoni e Venegoni.

Giovedì 4 e 18 dalle 17 alle 18 “Piccoli esploratori” (rivolto alla fascia 12 – 36 mesi e alla loro mamma, papà, nonni o persona che si occupa di loro): un’avventura per esplorare la realtà che ci circonda con occhi nuovi. Si richiede la presenza di un solo adulto. A cura di Ucipem Mantova con Molani e Mele.

Venerdì 5, 12, 19 e 26 dalle 16.30 alle 18.30 “A spasso con le emozioni”(fascia 3 – 6 anni): attività ludico-sensoriale per conoscersi divertendosi. A cura della Cooperativa Fior di Loto.

Sabato 6, 13, 20 e 27 dalle 10 alle 13 “Diario di scuola: fare i compiti. Insieme è più bello!” (fascia 6 – 13 anni): a cura della Cooperativa Alce Nero delle Cooperative Sociali del Consorzio Sol.Co Mantova e Ucipem Mantova. Iscrizione obbligatoria tramite email [email protected] oppure via telefono/WhatsApp al 328 1367354.

Inoltre, sono sempre attivi i servizi di consulenza e ascolto per i genitori (sia in presenza che online) attraverso gli esperti al numero 371 3490815 (attivo anche su Whatsapp). Tra i quali;

“Sportello di ascolto e consulenza mamme per mano” a cura di Cav – Centro Aiuto alla Vita. Un’ostetrica gestirà l’accoglienza e i colloqui informativi e l’accompagnamento per future mamme e neomamme ogni mercoledì mattina dalle 10 alle 12 (o su appuntamento). La prenotazione è sempre consigliata al numero + 39 379 1279723.

“Sostegno psicoeducativo Covid-19” per genitori di bambini e adolescenti.

“Consulenza e ascolto” per famiglie con minori, adolescenti, coppie, futuri genitori, genitori divorziati o in fase di separazione. Supporto utile ad approfondire, chiarire e migliorare lo stile educativo, la comunicazione, il dialogo e il rapporto all’interno del nucleo familiare.

“Nel corso della notte” per genitori di bimbi piccoli. Consulenze psicoeducative specifiche sulle problematiche del sonno nella prima infanzia.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...