Verona, Tocatì: la cucina del Festival raddoppia

Non poteva mancare l'appuntamento gastronomico di qualità

Verona, Tocatì: la cucina del Festival raddoppia.

Al Tocatì 2022 non poteva mancare l’appuntamento gastronomico di qualità. Il festival dei Giochi Antichi rinnova infatti la collaborazione con la “cucina del festival”, la parte food della manifestazione curata dalla Fiera del Riso di Isola della Scala.

Novità di quest’anno, è il raddoppio dell’iniziativa. Le cucine saranno infatti in funzione non solo nel weekend del Tocatì, dal 15 al 18 settembre, ma anche quello precedente, dal 9 all’11, un’anticipazione di ciò che veronesi e turisti troveranno con l’avvio vero e proprio della manifestazione.

Confermata invece la location in lungadige San Giorgio. Qui infatti gli stand enogastronomici proporranno il risotto all’isolana secondo la ricetta della tradizione, oltre ad altri inediti piatti per soddisfare il palato di tutti.

Le cucine apriranno alle 19 il venerdì, il sabato e la domenica alle 12.

Inoltre, sulla terrazza che si affaccia sul fiume Adige sarà possibile degustare l’aperitivo accompagnato dalle musiche dei Suoni lungo l’Adige.

Il programma è stato presentato ieri in municipio. Presenti l’assessora alla Cultura, il sindaco di Isola della Scala, il presidente dell’Associazione Giochi Antichi Paolo Avigo e l’amministratore unico di Ente Fiera di Isola della Scala Roberto Venturi.

Tocatì

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...