fbpx
CAMBIA LINGUA

Tutto esaurito per “Dalla Liguria alla Lombardia, la focaccia di Natale” col pesto: nella piazza di Regione Lombardia i presidenti Toti e Fontana rinnovano il “patto di amicizia”.

In poco tempo sono andati esauriti i 6.000 pezzi di pezzi di focaccia genovese e i 20 chili di pesto tradizionale genovese.

Tutto esaurito per “Dalla Liguria alla Lombardia, la focaccia di Natale” col pesto: nella piazza di Regione Lombardia i presidenti Toti e Fontana rinnovano il “patto di amicizia”.

Milano. Grande successo per l’iniziativa ‘Dalla Liguria alla Lombardia, la focaccia di Natale’. In poco tempo sono andati esauriti i 6.000 pezzi di pezzi di focaccia genovese e i 20 chili di pesto tradizionale genovese, che la Regione Liguria ha offerto alla Lombardia per ringraziarla dell’abete rosso proveniente dai boschi di Ponte di Legno, donato dall’Ersaf e allestito in piazza De Ferrari a Genova per le festività natalizie.

focaccia di natale

A suggellare questo rinnovato patto di amicizia sono stati i presidenti Attilio Fontana e Giovanni Toti che hanno degustato insieme a tanti milanesi un pezzo di focaccia (cotta appositamente a Palazzo Lombardia per conservarne tutta la freschezza) arricchito dal vero pesto genovese preparato con il basilico Dop.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

“Ringraziamo la Lombardia e il governatore Fontana per averci mandato il bellissimo albero di Natale che abbiamo acceso pochi giorni fa in Piazza De Ferrari, dono che avevamo ricevuto anche l’anno scorso – ha aggiunto il presidente della Regione Liguria, Giovanni Totiper ricambiare questo bel regalo, oggi abbiamo portato a Milano il nostro pesto e la nostra focaccia, i simboli della tradizione gastronomica ligure. Piatti che sono da qualche tempo impegnati in un vero e proprio ‘world tour’. Oggi, insomma, consolidiamo con un momento di festa e condivisione lo strettissimo rapporto che esiste tra Lombardia e Liguria, creato non solo dai tanti lombardi che vengono da noi in vacanza ma anche dal rapporto fra la Regione locomotiva d’Italia e il principale polo logistico e portuale del Paese”.

 

“La collaborazione fra Lombardia e Liguria è assoluta e concreta – ha dichiarato il presidente Fontana. Lo abbiamo dimostrato in tante occasioni e lo confermiamo oggi con questo ‘momento di amicizia’ in cui ci scambiamo reciprocamente alcuni dei nostri migliori prodotti. Gli alberi dei nostri boschi sono una ricchezza per la Lombardia così come la focaccia per la Liguria è sinonimo di tradizione e abilità”. “I nostri rapporti – ha aggiunto – sono eccellenti – e collaboriamo in tanti settori a partire dai collegamenti, siano essi portuali, stradali e ferroviari”.

Presente all’iniziativa anche Fabio Losio presidente dell’Ersaf che ha donato l’albero proveniente dalla Val Camonica: “per noi si consolida una tradizione e ci fa piacere celebrare questa consuetudine degustando due ambasciatori della buona tavola come la focaccia e il pesto ligure”.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×