“Quarta Repubblica”, stasera l’intervista a Romani Prodi, e si discute dell’intervento del Vaticano sul DDL Zan

L’intervento del Vaticano sul Ddl Zan, gli interrogativi sollevati dalla scomparsa della giovane pakistana Saman Abbas e le frequenti aggressioni subite dai poliziotti saranno oggetto di approfondimento domani, lunedì 28 giugno, a “Quarta Repubblica”, il talk show condotto da Nicola Porro dedicato all’attualità politica ed economica, in onda su Retequattro, a partire dalle 21.30.

Da segnalare, inoltre, un’intervista a Romano Prodi e un’inchiesta sui sistemi utilizzati dalle procure per intercettare gli indagati.

Il “Faccia a faccia” di questa settimana sarà con Pina Amarelli, presidente della storica fabbrica di liquirizia di Rossano Calabro, una delle imprese familiari più antiche del mondo.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Tra gli ospiti della puntata: il sottosegretario all’Interno Nicola Molteni, i deputati Alessandro Cattaneo (Forza Italia) ed Emanuele Fiano (Pd), il presidente di Noi con l’Italia Maurizio Lupi, Marilena Grassadonia di Sinistra Italiana, Mario Giordano, la regista Anselma Dell’Olio, il vignettista Vauro Senesi, il segretario generale del sindacato di polizia Coisp Domenico Pianese, il magistrato Alfonso Sabella, il rappresentante dei Giovani musulmani d’Italia Saif Eddine Seifuddin Abouabid, suor Anna Monia Alfieri, i giornalisti Alessandro Sallusti, Piero Sansonetti, Pietro Senaldi, Daniele Capezzone e Valentina Furlanetto. Come ogni settimana, il contributo di Vittorio Sgarbi e Gene Gnocchi.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...