fbpx
CAMBIA LINGUA

Modena: “The sound of Modena” per ascoltare l’arte e la cultura

Da mercoledì 7 giugno prosegue la campagna promozionale con il secondo episodio della serie video che racconta il territorio modenese attraverso i suoni

Modena: “The sound of Modena” per ascoltare l’arte e la cultura.

Non c’è solo la musica, anche l’arte e l’architettura hanno un suono, un riverbero che interagisce con i visitatori. Basta chiudere gli occhi e ascoltare. A raccontare i “Monumenti di suoni” è il secondo episodio, on line sul portale visitmodena.it da mercoledì 7 giugno, della serie web “The sound of Modena”, la campagna di promozione turistica della città e del territorio partita all’inizio di maggio e che proseguirà fino a novembre.

Dopo il primo episodio, “Musica pistonica” dedicato ai motori e on line dal 3 maggio, il secondo ricerca i suoni dell’arte e della cultura entrando nei musei, salendo sulla Ghirlandina, ascoltando la musica a teatro ma anche in luoghi inaspettati per raccontare la città come un’orchestra.

La campagna è promossa dal Comune di Modena, Servizio Promozione della città e turismo, e ideata da Studiowiki. È costituita da sette video, della durata di circa tre minuti ciascuno, che raccontano il territorio, la vita e le eccellenze modenesi attraverso i suoni. Nella serie, contenuti profondi sono trattati in modo emozionale come solo il suono e la musica sanno fare, e con un tono di voce leggero, fresco, ironico e contemporaneo, anche grazie alla partecipazione straordinaria dei giovani musicisti del conservatorio Vecchi Tonelli di Modena e del conservatorio Paganini di Genova, primi protagonisti dell’esperienza turistica che aprono a nuovi circuiti e nuovi pubblici.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Modena: "The sound of Modena" per ascoltare l'arte e la cultura

A poco più di un mese dall’uscita, la campagna lanciata attraverso Google Ads e Meta ha raccolto quasi dieci milioni di impression e circa 40 mila utenti hanno visitato la sezione del portale. Significativo anche il traffico generato sul sito attraverso canali diretti e organici che hanno registrato un aumento rispettivamente del 34 e del 26 per cento rispetto allo stesso periodo del 2022. L’incremento di fan e follower, ma soprattutto le interazioni sui canali social di visitmodena.it, con commenti degli utenti sui video, confermano l’interesse riscosso dalla campagna.

The sound of Modena”, che si colloca in continuità strategica con le due precedentiÈ tempo di Modena” e “Ti tocca venire”, proseguirà con gli episodi dedicati a natura, sport e benessere (in uscita il 5 luglio); musica e bel canto (il 6 settembre); i sapori delle eccellenze agroalimentari (il 4 ottobre). In novembre, l’ultima pubblicazione con una rapsodia finale, che riassumerà l’intera serie.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×