fbpx
CAMBIA LINGUA

Gorizia: i Carabinieri tornano nelle scuole isontine, organizzati gli incontri per promuovere la cultura della legalità tra gli studenti

L’iniziativa vuole offrire ai ragazzi un’occasione di confronto su tematiche di attualità, anche al fine di accrescere la loro consapevolezza in merito ai valori rappresentati dalla legalità e dal rispetto del prossimo.

Gorizia: i Carabinieri tornano nelle scuole isontine, organizzati gli incontri per promuovere la cultura della legalità tra gli studenti.

Anche per quest’anno scolastico i Carabinieri del Comando Provinciale di Gorizia saranno impegnati nella promozione della cultura della legalità presso le scuole secondarie di 1° e 2° grado e nelle classi quinte delle scuole primarie della provincia isontina.
Il Comando Provinciale di Gorizia, per il tramite delle 3 Compagnie dipendenti, garantisce la presenza di personale qualificato negli istituti di formazione per tenere conferenze ed incontri con gli studenti, organizzando anche, soprattutto in favore dei più piccoli, visite all’interno delle caserme.

Gli incontri sono volti a trattare tematiche di estremo interesse per i ragazzi: i pericoli derivanti dall’assunzione di droga e alcool, la sicurezza stradale, i pericoli del web, il bullismo e il cyberbullismo, la violenza di genere.
L’iniziativa vuole offrire ai ragazzi un’occasione di confronto su tematiche di attualità, anche al fine di accrescere la loro consapevolezza in merito ai valori rappresentati dalla legalità e dal rispetto del prossimo.

Alcuni incontri saranno anche tenuti dai Carabinieri del Nucleo per la Tutela del Patrimonio Culturale e del Nucleo Antifalsificazioni e Sanità di Udine, su argomenti di interessi dei rispettivi settori di competenza.
Durante lo scorso anno scolastico, l’iniziativa ha visto il coinvolgimento di una ventina di istituti scolastici dell’isontino e di circa 2.000 studenti.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Gorizia: i Carabinieri tornano nelle scuole isontine, organizzati gli incontri per promuovere la cultura della legalità tra gli studenti.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×