Giornata mondiale dell’acqua: Incontri con studenti delle scuole aderenti al progetto “W2 Challenge- Acqua pura, riciclo e natura”

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua il Comune di Udine ha organizzato, nell’ambito del Progetto “W2 CHALLENGE – Acqua pura, riciclo e natura”, un ciclo di incontri formativi per le classi del biennio degli istituti scolastici di secondo grado di Udine sulle tematiche inerenti il corretto consumo dell’acqua e la riduzione dell’utilizzo della plastica. Oggi è stato il turno dei ragazzi del biennio dell’Istituto Malignani.

Il Progetto nasce dalla collaborazione tra Comune di Udine, Net Spa, Cafc Spa e la Consulta Provinciale degli Studenti di Udine e si pone come obiettivo l’informazione e la sensibilizzazione della riduzione del consumo di acqua in bottiglie di plastica per salvaguardare la salute dell’uomo e dell’ambiente.

L’azione progettuale vuole coinvolgere i giovani affinché assumano comportamenti finalizzati ad un uso sempre più razionale e responsabile delle risorse naturali e quindi implementino le buone pratiche per la tutela del pianeta; ed è per questo che a ciascuno di loro verrà data una borraccia, simbolo del riciclo e del progressivo abbandono dell’utilizzo della plastica.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Il progetto è stato finanziato anche attraverso le risorse derivanti dal rimborso della sentenza con la quale il Tar del Friuli Venezia Giulia ha dato ragione al Comune di Udine sull’avvio della raccolta differenziata “Porta a porta”.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...