fbpx

Genova: artigianato in crescita per il quarto anno consecutivo

Assessore Alessio Piana: "Siamo i primi del nord ovest. Al lavoro per riaprire garanzia artigianato Liguria".

Genova: artigianato in crescita per il quarto anno consecutivo. 

L’artigianato si conferma nel 2023 pilastro dell’economia ligure, con 146 imprese in più rispetto al 2022 e un trend di crescita (+0,34%) tra iscrizioni (2.967) e cessazioni (2.821) in linea con la media nazionale (+0,35%). Numeri che fanno della Liguria la prima regione del Nord-Ovest per incremento percentuale. È quanto emerge dal quadro delineato dall’Ufficio studi di Confartigianato Liguria sugli ultimi dati Infocamere-Movimprese relativi alla demografia dell’artigianato, per un totale di 43.074 micro-imprese presenti in regione.

“Per il quarto anno consecutivo l’artigianato in Liguria continua a crescere, con numeri in linea alla media nazionale e superiori alla macroregione del Nord-Ovest – evidenzia l’assessore regionale allo Sviluppo economico Alessio Piana -. Un segnale che dimostra, pur in un quadro economico di grande fragilità e volatilità, la vitalità di un settore che, oltre a incarnare i valori della nostra tradizione, si conferma pilastro della nostra economia”.

“Come Regione Liguria abbiamo fortemente sostenuto il comparto con strumenti innovativi e dedicati all’accesso al credito agevolato – aggiunge l’assessore Alessio Piana -. In particolare, con Garanzia Artigianato Liguria nel solo 2023 abbiamo sostenuto 694 imprese artigiane, erogando contributi per più di 11 milioni di euro. Opportunità che siamo pronti a riaprire nei prossimi mesi” aggiunge l’assessore.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Genova: artigianato in crescita per il quarto anno consecutivo. 

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×