Escort in Lombardia: spuntano graffiti che segnalano la qualità degli incontri nei Comuni.

Desenzano, Milano e Bergamo tra le prime in classifica secondo le recensioni dei clienti del sesso a pagamento

Escort in Lombardia: spuntano graffiti che segnalano la qualità degli incontri nei Comuni.

Desenzano, Milano e Bergamo tra le prime in classifica secondo le recensioni dei clienti del sesso a pagamento.
La Lombardia vanta molti Comuni in classifica per qualità escort. Sabato scorso alcuni comuni della regione si sono svegliati con fermento imbrattati di graffiti per quello che, a primo acchito, sembrava essere un atto vandalico. È successo a Milano, Lecco, Gallarate e Desenzano del Garda, dove le vie principali sono state tappezzate di “bollini qualità”.
Non si trattava tuttavia di un atto vandalico, bensì di una campagna di comunicazione ideata da Escort Advisor, il primo sito di recensioni di escort in Europa, che ha scelto lo street marketing per comunicare ai cittadini la classifica completa dei Comuni d’Italia migliori e peggiori per la qualità degli incontri di escort.

La trovata pubblicitaria si è servita degli street graffiti (ecosostenibili e lavabili) per comunicare ai curiosi la qualità o mancata qualità del comune per quanto riguarda le escort presenti in quel territorio. Insomma, come le bandiere blu attribuite alle spiagge più belle d’Italia e le “bandiere nere” dove è pericolosa la balneazione, ma per le escort e la qualità degli incontri.
Sono rimasto stupito nello scoprire la presenza di così tante escort con recensioni anche in Comuni come Desenzano del Garda o Gallarate – commenta Mike Morra, Ceo e fondatore di Escort Advisor – Abbiamo recensioni di incontri anche nei Comuni più piccoli, isole comprese. Inoltre, non ci sono solo giudizi a 5 stelle, una grande percentuale di recensioni che riceviamo (e pubblichiamo) è tra le tre e le due stelle.

Escort in Lombardia: spuntano graffiti che segnalano la qualità degli incontri nei Comuni.

Gli street graffiti a Desenzano del Garda e Gallarate avevano il bollino “Grazie per essere venuto” ad indicare la qualità certificata, a Lecco presentavano il bollino “Non venire qui!” ad indicare che è un Comune in cui le recensioni degli utenti sugli incontri hanno dato una percentuale di giudizi negativi superiori alla media. A Milano il bollino riportava la dicitura “Vieni nel posto giusto”, claim della campagna, che invitava a visionare l’elenco completo dei Comuni sul sito, insieme al camion ledwall itinerante nelle piazze principali.

La classifica è stata realizzata calcolando il giudizio medio delle recensioni degli incontri degli utenti con le escort. Così, tra i primi 30, Desenzano del Garda, Civitanova Marche e Gallarate sono ufficialmente i Comuni migliori per qualità di Escort in tutta Italia, ma troviamo anche Bergamo e Milano, mentre i Comuni peggiori sono Potenza, Lecco e Benevento, ma in totale sono ben 20, tra cui Sondrio.

Nelle prime pagine di ricerca si trovano i risultati migliori e man mano che si va avanti le valutazioni peggiorano, fino ad arrivare a una stella per truffe o pericoli: servizi offerti, ma non concessi, foto false, scambi di persona: il funzionamento di Escort Advisor è quindi uguale a quello delle altre piattaforme online che si occupano di recensioni. Inoltre, è l’unico sito ad avere una mappa da utilizzare come vero e proprio motore di ricerca per trovare la escort nel singolo Comune d’interesse.
Il cliente stesso definisce se una escort è di “qualità”, descrivendo sul sito la propria esperienza scrivendo una recensione che conferma il Comune in cui è avvenuto l’incontro e il giudizio sulla prestazione della professionista.

LEGGI ANCHE

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

Commenti
Loading...