Destinazioni preferite verso cui viaggiare quest’estate dall’aeroporto di Linate

L’estate si avvicina a grandi passi, anche se il meteo sembrerebbe negarlo, ma noi sappiamo che le nostre vacanze non sono più così distanti.
Soprattutto, sappiamo che, grazie a una campagna vaccinale che possiamo definire “a spron battuto”, a breve potremo tornare a viaggiare in tutta sicurezza. E infatti, abbiamo probabilmente già pensato alle nostre ferie agostane! Qualora ancora non lo avessimo fatto, però, le prossime righe potrebbero tornarci utili per  ricordarci quali siano le mete che si collegano con l’aeroporto cittadino più utilizzato (quello di Linate, appunto).
Siete pronti a partire? Allacciamo le cinture, dunque, ma solo dopo aver lasciato la nostra auto al parcheggio aeroporto Linate più conveniente!
Via!

EUROPA E LINATE: TANTE CONNESSIONI
Non solo Italia, da Linate: l’Europa si trova a un tiro di schioppo, con mete come Parigi, Londra, Madrid e Berlino. Ovviamente, il viaggio in una capitale europea è sempre molto gettonato, soprattutto quando parliamo di week end e ci si può muovere liberamente per partecipare a un concerto o a una serata particolare in una delle discoteche berlinesi (ehi, ce le ricordiamo ancora!).
Qualora però la nostra scelta ricadesse su un volo intercontinentale, ecco che Linate non basta più: abbiamo visto come cambiano le rotte e come ci dovremmo rivolgere alla (meno comoda perché lontanissima, ma servita da comode navette, qualora servisse) sorella maggiore, Malpensa.
Se la nostra scelta, invece, dovesse orientarsi sull’Italia, niente paura: Linate è servitissima. Milano Linate – Roma Fiumicino sarebbe un gioco da ragazzi, col vantaggio di essere, almeno per quanto riguarda l’aeroporto milanese, già direttamente in città.
Certo, per quanto concerne Roma Ciampino le cose cambiano unpoco, m asappiate che un servizio di navette molto comodo collega (anche qui) questo sito con il centro, soprattutto con la centralissima stazione ferroviaria di Roma Termini, dalla quale -come spesso accade- si diramano infitiri mezzi di collegamento, sotterranei e di superficie. Costo della navetta: soli dieci euro, con bagaglio stivato nella “pancia” del pullman.
Insomma, lasciare la macchina al parcheggio di Linate per viaggiare senza problemi in tutta italia e in tutta Europa sarà un vero gioco da ragazzi: certo, basterà trovare il parcheggio a Linate. Ma come?

TROVARE IL PARCHEGGIO IN AEROPORTO: STORIA INFINITA E SPESSO CARISSIMA
Lo sappiamo, trovare parcheggio con l’ansia di perdere il volo alle stelle non è esattamente il massimo della vita: l’idea di arrivare tardi ai controlli e di vederci chiuse in faccia le porte del gate, come abbiamo visto in un milione di film, ci fa quasi gemere di dolore, soprattutto dopo tanto tempo che non viaggiamo.
Bene, basta così: attraverso una comoda app possiamo sapere in anticipo dove ci sono parcheggi liberi, quanti e a quale prezzo. Non è fantastico? Ovviamente dovremo comunque partire per tempo, d’accordo, ma senza paure assortite di perdere voli o lasciare l’auto in posti meno che sicuri per lunghi giorni.
O anche: senza spendere un capitale. Sì, perché il nostro viaggio potrebbe non aver contato anche questo come extra, il costo del parcheggio dell’aeroporto!
Insomma, tutto sistemato: non resta che fare i bagagli!

Commenti
Loading...