fbpx
CAMBIA LINGUA

Catanzaro celebra l’arte come strumento di riappropriazione degli spazi pubblici con Giardini d’Arte

Durante l'evento, è stata dedicata particolare attenzione alla memoria di Lea Garofalo

Catanzaro celebra l’arte come strumento di riappropriazione degli spazi pubblici con Giardini d’Arte.

L’iniziativa “Giardini d’Arte” ha portato nuova vita ai Giardini di San Leonardo a Catanzaro, trasformandoli in un luogo di incontro, condivisione e espressione culturale. Promossa dalle associazioni Cz Alliance Promotion e Venti d’autore, la manifestazione ha dimostrato il potenziale della cultura e dell’arte nel riappropriarsi degli spazi pubblici e valorizzare il patrimonio artistico della città. Il presidente del Consiglio Comunale di Catanzaro, Gianmichele Bosco, ha sottolineato l’importanza di questa iniziativa nel promuovere l’interazione tra generazioni e nel favorire la socializzazione attraverso l’arte.

I Giardini di San Leonardo, luogo ricco di storia e di significato per la comunità catanzarese, sono diventati l’ambiente ideale per l’iniziativa “Giardini d’Arte”. Durante l’evento, sono stati esposti pannelli artistici che rappresentano l’identità della città, arricchiti da performance musicali. Questa combinazione di arte visiva e musica ha creato un’atmosfera unica, stimolando la condivisione e la partecipazione di artisti di diverse generazioni. L’iniziativa ha dimostrato come la cultura possa trasformare gli spazi pubblici in luoghi di incontro e di espressione artistica.

Durante l’evento, è stata dedicata particolare attenzione alla memoria di Lea Garofalo, una donna coraggiosa che si ribellò all’oppressione del sistema mafioso e pagò il suo impegno per la giustizia con la vita. I Giardini di San Leonardo sono stati intitolati alla sua memoria nel 2015, e l’iniziativa “Giardini d’Arte” ha rappresentato un momento per ricordare e onorare il suo sacrificio. La presenza di opere d’arte e la condivisione di esperienze culturali hanno reso la manifestazione un’occasione significativa per riflettere sulla forza dell’individuo nel combattere l’ingiustizia e nel promuovere un cambiamento sociale positivo.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Il successo dell’iniziativa “Giardini d’Arte” dimostra l’esistenza di un fermento culturale nella città di Catanzaro. Il presidente del Consiglio Comunale, Gianmichele Bosco, sottolinea l’importanza di creare nuove occasioni di socializzazione e di recupero degli spazi pubblici attraverso la cultura e l’arte. Questo evento rappresenta un punto di partenza per futuri progetti e iniziative che valorizzino il patrimonio culturale e artistico di Catanzaro, promuovendo la partecipazione attiva della comunità e creando un ambiente più vivace e inclusivo.

Catanzaro celebra l'arte come strumento di riappropriazione degli spazi pubblici con Giardini d'Arte

 

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×