Roma, prima tappa del tour del Camper rosa della Polizia di Stato del progetto “…questo non è amore” per la Giornata Internazionale dei Diritti della Donna

Il viaggio itinerante, previsto per tutta l’intera giornata, partendo dal mercato rionale di via di Morrovalle a San Basilio

Roma, prima tappa del tour del Camper rosa della Polizia di Stato del progetto “…questo non è amore” per la Giornata Internazionale dei Diritti della Donna.

Nella mattinata odierna, in occasione della Giornata internazionale dei diritti della donna, il camper della Polizia di Stato del progetto “…questo non è amore”, ha iniziato il suo viaggio itinerante, previsto per tutta l’intera giornata, partendo dal mercato rionale di via di Morrovalle a San Basilio.

Sul camper presente l’equipe multidisciplinare specializzata contro la violenza sulle donne. Gli psicologi, i medici della Polizia di Stato, gli investigatori della Squadra Mobile, della Divisione Anticrimine e dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Roma, sono a disposizione dei cittadini per divulgare informazioni, sensibilizzare sul tema e rispondere ai più svariati quesiti relativi all’argomento. Chi vorrà potrà raccontare la propria storia o scriverla lasciando un messaggio in busta chiusa nell’apposita cassetta.

Nel pomeriggio il camper proseguirà il tour raggiungendo Monteverde, per poi approdare, infine, in serata, a piazza del Popolo dove si concluderà l’evento.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...