Il web per valorizzare le botteghe storiche di Milano

76

Milano 24 luglio 2017 – Per valorizzare i negozi e le attività storiche di Milano, l’amministrazione comunale ha istituito nel lontano 2004 un Albo delle Botteghe Storiche, creando quel circuito di eccellenze facilmente riconoscibili dallo status di “bottega storica”, dalla pregiata targa realizzata dall’Architetto Bob Norda e da oggi sfruttando anche il web attraverso il GeoPortale del Comune di Milano.

Per bottega storica si intende un’attività artigianale e imprenditoriale con almeno 50 anni nel medesimo comparto merceologico, a prescindere da eventuali cambi di titolarità, e che conservi totalmente o in parte i caratteri costruttivi, decorativi e di interesse storico, urbano e architettonico.

Ad oggi si contano 520 botteghe storiche a Milano, di cui ben 31 fresche di riconoscimento. A queste ultime è dedicata la StoryMap interattiva presente sul geoportale del Comune di Milano.
Tra le insegne di rilievo troviamo la “Coltelleria Lorenzi”, il ristorante “Al Matarel”, la “Stivaleria Savoia” e tante altre vetrine note a chi Milano la vive quotidianamente.

Tra le botteghe storiche 2016/2017 la più antica è senza dubbio la “Coltelleria Lorenzi”, la cui apertura risale al 1919. Segue la “Gelateria Toldo” di via Sacchi, che dal 1934 ingolosisce i milanesi, “l’Antica Gelateria Sartori”, da oltre 70 anni, in Stazione Centrale, regala il perfetto connubio tra l’ineguagliabile tradizione artigianale del gelato e ingredienti di alta qualità.

C’è poi la “Stivaleria Savoia” che è un particolarissimo laboratorio-atelier, fedele erede della tradizione dei maestri calzolai che realizzavano gli stivali per il reggimento Cavalleria Savoia di stanza nella adiacente caserma di via Vincenzo Monti, ed è attiva dal 1965.

Una storia fatta di tradizione e qualità è quella della “Pasticceria Gattullo” di Piazzale di Porta Lodovica, che dal 1961 soddisfa la voglia di dolcezza di milanesi e turisti. Il ristorante “Al Matarel” di Corso Garibaldi, ha fatto della tradizione gastronomica meneghina la sua punta di diamante dal 1962.

Per approfondimenti è disponibile il GeoPortale delle botteghe storiche al seguente link: http://sitmilano.maps.arcgis.com/apps/MapJournal/index.html?appid=c44413418e7844829848fddd4b78b443

Articolo di Settimio Martire


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...