Trapani, maxi operazione “Hesperia”: 35 arresti

Nel mirino dell’indagine 70 uomini di Cosa nostra

Trapani, maxi operazione “Hesperia”: 35 arresti.

Ieri i Carabinieri del ROS e del Comando Provinciale di Trapani hanno dato esecuzione a provvedimenti emessi dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo nei confronti di circa 70 soggetti, 35 dei quali gravemente indiziati, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, estorsione, turbata libertà degli incanti, reati in materia di stupefacenti, porto abusivo di armi, gioco d’azzardo e altro, tutti aggravati dal metodo e dalle modalità mafiose (e tutti attinti da provvedimento cautelare emesso dal Tribunale di Palermo su richiesta della Dda).

L’indagine s’inquadra nella più ampia manovra investigativa condotta dall’Arma per la cattura del latitante Matteo Messina Denaro e che, ormai da circa 30 anni si sottrae volontariamente all’esecuzione di decine di misure cautelari.

Il provvedimento cautelare compendia gli esiti di articolate indagini svolte dai Carabinieri sul conto di esponenti di primo piano dei mandamenti mafiosi di Cosa nostra trapanese, con a capo la leadership del noto super ricercato, che sarebbe ancora in grado di impartire direttive funzionali alla riorganizzazione degli assetti mafiosi.hesperia

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...