fbpx

Traffico internazionale di cocaina, smantellato il cartello del narcos Raffaele Imperiale

Blitz di Polizia di Stato e Guardia di Finanza: 28 arresti

Traffico internazionale di cocaina, smantellato il cartello del narcos Raffaele Imperiale.

Traffico internazionale di cocaina e riciclaggio: maxi-blitz ieri di Polizia di Stato e Guardia di Finanza. 

Sgominata la rete, con base operativa nella provincia di Napoli, facente capo al noto narcotrafficante Raffaele Imperiale, arrestato a Dubai, dove era latitante, nell’agosto del 2021.

28 persone sono ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti e riciclaggio di denaro.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Imperiale faceva in modo che la droga arrivasse nei principali porti europei via mare, dal Sud America, nascosta in alcuni container. 

A terra, la cocaina veniva trasferita da autotrasportatori compiacenti in depositi in uso all’organizzazione criminale diffusi tra Campania, Calabria, Lazio ed Emilia-Romagna.

imperiale

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×