fbpx

Milano Fashion Week, Magoni: «Lombardia è il cuore pulsante della moda»

A margine dell'inaugurazione del salone “White”

Milano Fashion Week, Magoni: «Lombardia è il cuore pulsante della moda».

«La Milano Fashion Week ed eventi come White confermano, ancora una volta, la centralità della Lombardia in un settore nevralgico come la moda. Celebriamo le numerose aziende artigiane del Made in Italy, che con una visione lungimirante hanno saputo resistere ad anni difficili e oggi rilanciano il nostro brand in tutto il mondo. Il valore delle produzioni è frutto di impegno e passione quotidiana di migliaia di operatori e professionisti che lavorano con una particolare attenzione alla sostenibilità, all’ambiente e alla qualità del prodotto». Così l’assessora regionale al Turismo, Marketing territoriale e Moda, Lara Magoni, a margine dell’inaugurazione del salone “White”, vetrina internazionale della moda contemporary, in programma dal 24 al 27 febbraio al Tortona Fashion District.

«Il settore della moda – ricorda l’assessora – è uno dei volani dell’economia lombarda, con numeri importanti: un giro d’affari pari a 26 miliardi di euro, con oltre 28mila imprese che danno lavoro a più di 180mila persone. In tal senso, Regione Lombardia da sempre sostiene la filiera con azioni concrete. Durante il mio quinquennio, abbiamo stanziato più di 38 milioni di euro per il comparto moda e design. Un’attenzione verso imprese lombarde che hanno deciso di investire in produzioni di valore, capaci di eccellere a livello internazionale grazie a ingegno, innovazione e quel “saper fare artigiano” tratto distintivo del Made in Lombardy nel mondo».

sfilata-moda

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×