Miss Italia Lombardia, vince come Miss Golf Club Franciacorta Greta Marchetti e Miss Mascotte Martina Broggi

Il 6 settembre 2019, esattamente un anno fa, in diretta su Rai 1, venne eletta Carolina Stramare Miss Italia 2019, dopo 29 anni il titolo di Miss Italia torna in Lombardia.

Ieri sera, nella stessa location in cui Carolina vinse il titolo di Miss Lombardia 2019 è stata incoronata al titolo di Miss Golf Club Franciacorta la Bergamasca Greta Marchetti e Miss Mascotte la Milanese Martina Broggi

Marchetti e Broggi
Marchetti e Broggi

Ieri, al Golf Club Franciacorta 29 concorrenti in gara: 23 al titolo di Miss Golf Club Franciacorta e 6 Mascotte. Le Miss hanno trascorso la giornata tra casting, prove e shooting fotografici sui campi da Golf dello splendido Club, tra i golfisti impegnati in gara hanno portato il sorriso e la freschezza delle giovani d’oggi.

Tensione, emozione e felicità è l’aria che si è respirata durante tutta la giornata.
Simone del Bistro del Golf con Giovanni Locatelli Luxory ADV in collaborazione con Carlo Borghi presidente del Golf Club Franciacorta e l’Agente Regionale Miss Italia Lombardia Alessandra Riva, hanno deciso di rendere il Club nuovamente cornice del tour, pur sapendo che ad oggi, dopo tanti mesi di look down, il concorso non può ancora proporre finali regionali ma solo selezioni e casting sul territorio lombardo.

Seguendo tutti i protocolli delle normative nazionali per l’organizzazione degli eventi, è stato proposto ieri sera a tutto il pubblico lombardo, nella splendida terra della Franciacorta, un evento di alto livello all’insegna della bellezza, moda ma anche spettacolo. Abiti da sera, sfilate, gare ed esibizioni varie hanno contribuito a rendere questo evento speciale.

Le ragazze si sono trovate alle H 13:00 per il casting che ha dato accesso al tour Miss Italia Lombardia, alle H 14.00 sono arrivate le miss già idonee, alle H 15.00 si sono svolti gli shooting fotografici sulle 18 buche di campi da golf.

Marchetti, Riva, Broggi
Marchetti, Riva, Broggi

Un’esperienza divertente e magica per le 29 concorrenti provenienti da tutta la Lombardia. Alle h 17.00 Terminato il servizio fotografico le miss aspiranti finaliste regionali hanno avuto modo di prepararsi al meglio per la serata con le prove dirette da Alessandra Riva e Giulia Piscina (pre-finalista Miss Italia 2017 e poi ballerina di Colorado ora è attiva nel backstage con tutte le miss dando tanti consigli alle ambiziose ragazze che sognano il mondo dello spettacolo).

A seguire trucco e parrucco. Alle 20.30 ha avuto inizio la serata, durante la cena le miss hanno creato l’intero spettacolo, e alle 23.30 sono state premiate le prime sei classificate e Miss Mascotte (concorso riservato alle minorenni)

La giuria è stata composta da 5 membri:

  • Il presidente Giovanni Locatelli di Luxory ADV;
  • Il segretario Sara Calabria pre-finalista nazionale Miss Italia 2017;
  • Clara Ventura speaker di Latte e Miele;
  • Lorenzo Calzolari;
  • Gianpiero Capoferri;
  • Dario Di Stefano.

Madrine della serata le bellissime Viola Vavassori di Dalmine si è accreditata per le finali regionali vincendo il secondo posto a Miss Rovetta l’1 agosto, la stessa sera al terzo posto Giulia Costache, entrambe nel pomeriggio di ieri anno interpretato il ruolo di inviate social e hanno fatto scoprire al pubblico del web le concorrenti.

Le 6 premiate al titolo di Miss Golf Club Franciacorta sono:

1^ classificata Miss Golf Club Franciacorta (passa alle regionali) è Greta Marchetti, 18 anni, alta 1,80, vive a Bergamo. Mora occhi castano-verdi, inizierà a breve l’università di ingegneria meccanica. Pratica pallavolo a livello agonistico da 9 anni, ha fatto tutto il settore giovanile (8anni) nella Foppapedretti Bergamo, e attualmente gioca nella Warmor Volley Gorle in serie B2 con cui è prima in campionato e con cui prima della pandemia Covid 19 doveva andare in semifinale di Coppa Italia. Oltre allo sport ha anche la passione della recitazione e studia dizione. Il suo sogno sarebbe affermarsi nel mondo dello spettacolo.

2^ classificata Miss Bellezza Rocchetta (passa alle regionali) è Letizia Sansò, 21 anni, alta 1.74 di Sarezzo (BS). Capelli rossi occhi azzurri studia ingegneria meccanica. Nel suo cuore due passioni contrastanti: i motori che evidenzia il suo lato più mascolino coltivato seguendo le orme del padre, e la moda che invece porta alla luce tutta la sua parte femminile.

3^ classificata Martina Del Duca (passa alle regionali), 21 anni di Carugate MI, h 177 mora occhi neri. Pratica danza da 8 anni e si è esibita in un pezzo di danza moderna. Un’altra sua passione è il canto.

4^ classificata Miss Be_much (passa alle regionali) è Vivina Schiavo Campo, 18 anni di Milano, alta 1.75. Mora occhi scuri, frequenta l’università Bocconi, parla 5 lingue. A livello sportivo pratica equitazione da quando aveva 14 anni mentre a livello artistico pratica danza da quando è piccola. Ha provato numerosi stili di danza, quali classica, moderna, jazz, contemporanea. Latino-americano e heels.

5^ classificata è Camilla Trapletti, 18 anni di Brescia. H 169 capelli castani, occhi marroni, ha la passione dei balli latino americani e balla caraibico a livello agonistico.

6^ classificata è Cristel Pinardi, 22 anni di Bagnolo San Vito (MN). H 1.68. studia economia finanza e Marketing, suona il pianoforte e pratica equitazione. Sul palco di miss Italia ha portato un messaggio molto forte raccontando l’esperienza di un incidente andando a cavallo, che l’ha vista protagonista due anni fa e che l’ha portata a rimanere in coma per diversi giorni e le ha procurato profondi danni fisici, che ha recuperato lentamente.

Per il gruppo delle Mascotte passa alla finale con il titolo di Miss Mascotte Golf Club Franciacorta Martina Broggi, h 1.75 bionda occhi nocciola, nata il 28/03/2003 ha soli 17 anni, ha praticato per tanti anni di danza Classica. Sul palco di Miss Italia si è esibita sulle punte sulle note di “Per Elisa – Beethoven”.

La preferita del Web invece è stata Elisa Pomoni, vincendo la cena messa in palio dal Ristorante del Golf Club Franciacorta.

Ecco i nomi di tutte le partecipanti di ieri:

  • 1 – Cristel Pinardi 03/06/1998 – Mantova Bagnolo San Vito
  • 2 – Martina Gandossi 01/01/2001 – Bergamo
  • 3 – Marta Prada 18/05/2001 – Como Rodero
  • 4 – Ilaria Scigliuolo 23/06/2001 – Bergamo Torre Boldone
  • 5 – Federica Zappa 14/03/2000 – Monza e della Brianza Arcore
  • 6 – Alessia Sottile 29/01/1999 – Brescia Iseo
  • 7 – Marta Cominelli 27/03/2001 – Brescia
  • 8 – Elena Bianchessi 01/08/2000 – Cremona Moscazzano
  • 9 – Francesca Rabbolini 24/08/2000 – Milano Villa Cortese
  • 10 – Valentina Rossi 17/10/2001 – Monza e della Brianza Cavenago di Brianza
  • 11 – Letizia Sansò 19/08/199 – Brescia Sarezzo
  • 12 – Beatrice Carminati 11/01/2000 – Bergamo Paladina
  • 13 – Chiara Calonghi 04/02/1999 – Brescia
  • 14 – Annamaria Dalovic 16/10/2000 – Mantova Castiglione delle Stiviere
  • 15 – Greta Marchetti 19/12/2001 – Bergamo
  • 16 – Martina Del Duca 15/12/1998 – Milano Carugate
  • 17 – Vivina Schiavo Campo 02/12/2001 – Milano
  • 18 – Alessia Misani 27/05/2000 – Monza e della Brianza Lissone
  • 19 – Elisa Pomoni 11/12/1999 – Lecco Premana
  • 20 – Camilla Trapletti 14/09/2001 – Brescia
  • 21 – Sofia Andreani 14/05/2000 – Bergamo
  • 22 – Francesca Corna 20/03/2002 – Bergamo Boltiere
  • 23 – Sara Fortunati 26/03/1999 – Cremona Crema
  • 31 – Martina Broggi 28/03/2003 – Milano
  • 32 – Valeria Trombetta 29/06/2003 – Milano Segrate
  • 33 – Martina Maiorana 04/12/2002 – Milano Cernusco sul Naviglio
  • 34 – Nicole Borlini 22/04/2003 – Bergamo Brianzano
  • 35 – Alessia Caslini 18/01/2003 – Bergamo Almenno San Bartolomeo
  • 36 – Federica Stella Filipponi 05/11/2002 – Milano

Come annunciato da Patrizia Mirigliani, nonostante l’emergenza covid-19 Miss Italia non si ferma. Lo storico concorso che premia la Bellezza italiana dal 1946 non eleggerà la nuova Miss a settembre, ma si prepara a svolgere l’ottantunesima edizione speciale entro l’anno.
“La situazione che abbiamo vissuto e stiamo ancora vivendo ci ha imposto un cambio di scena e di data, che ci ha dato l’opportunità di sperimentarci con un modello di evento innovativo che si svilupperà anche sul digitale – spiega la patron Patrizia Mirigliani-. Abbiamo ripreso da poco le selezioni delle migliaia di candidate iscritte, che avevamo bloccato per il lockdown, nel pieno rispetto di tutti i protocolli sanitari nelle diverse regioni. Ora siamo pronti a ripartire, consapevoli delle difficoltà, ma con la freschezza che ci ha sempre contraddistinto, puntando a una bellezza ancora più autentica”.
“Del resto – continua la Mirigliani – da quando nel 1946 Miss Italia ha assunto questo nome, il concorso non si è mai fermato e già allora la sua apparizione fu interpretata come uno dei segnali del ritorno alla normalità dell’Italia dopo la fine della guerra”.

È proprio con questo spirito, dettato da Patrizia Mirigliani che oggi Alessandra Riva Agente Regionale Miss Italia Lombardia ha ricominciato i casting Miss Italia Lombardia, per dare l’opportunità alle ragazze di tornare protagoniste nelle più belle location della Lombardia.

Articolo di Lorenzo Chiaro

foto credit: Mark Bergamo Photographer


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...