DESIGNER DELL’ISTITUTO SECOLI DI MILANO PREMIATA IN CINA

174

La collezione della designer italiana Greta Moroni è stata selezionata per la finale della prima edizione dell’International Ecologic Fashion Design Contest, il primo concorso cinese dedicato al rispetto ambientale.

Una giuria di esperti del settore moda ha premiato i migliori designer provenienti da tutto il mondo il 12 dicembre 2017 a Shenzhen. Greta Moroni, è stata l’unica designer italiana scelta e si è aggiudicata l’Ecologic Concept Prize insieme a una borsa di studio. 

L’evento è organizzato da Shenzhen Economic Trade & Information Technology Committee e Shenzhen Garment Industry Association. Il tema della competizione è Awakening-Original, Green, Healthy e ha l’obiettivo di stabilire un nuovo concetto di cultura della moda, diffondendo il valore della moda ecologica, aumentando consapevolezza e responsabilità sociale su questo importante tema. I’Ecologic Fashion Design Contest è stato lanciato lo scorso marzo durante la Shenzhen Fashion Week.

Greta Moroni è una giovane designer italiana di 23 anni, classe 1993, nata a Milano e studentessa dell’Istituto Secoli di Milano. Moroni firma la collezione donna S/S 2018 dal titolo Utopia for a positive world. I capi sono la traduzione di un’utopia realizzabile: è possibile vivere in un posto migliore e diffondere messaggi positivi. La collezione, estremamente versatile, abbraccia una filosofia di vita attenta alla natura e invita a una riflessione profonda sull’inquinamento globale. La palette gioca con i toni del bianco e del nero, con grande ricerca sui materiali e attenzione all’ecosostenibilità: cotone biologico, canapa, lino, e filato newlife prodotto al 100% con bottiglie di plastica riciclate. Ricami handmade e scritte all-over, vitali e prorompenti, arricchiscono le creazioni.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...