fbpx
CAMBIA LINGUA

Viktoria Mullova e il suo ensemble portano a Pesaro l’atmosfera magica di Schönberg

Un programma eccezionale eseguito da un ensemble unico per qualità espressiva e capacità innovativa, accompagnato sul palco da coreografie e effetti visivi.

Viktoria Mullova e il suo ensemble portano a Pesaro l’atmosfera magica di Schönberg.

Martedì 31 ottobre (ore 21) attraverso musiche eterogenee, versi, danza, e un dispositivo scenico e luminoso, il Viktoria Mullova Ensemble condurrà il pubblico del Teatro Rossini di Pesaro nell’atmosfera magica di una foresta notturna, in un viaggio immersivo verso quell’ode all’amore profondamente commovente che è Verklärte Nacht (Notte trasfigurata) di Arnold Schönberg.

L’opera del 1899, seppur composta in giovane età, risulta ancora oggi estremamente significativa, segnando l’arrivo sulla scena della Nuova Musica, un soffio di rinnovamento rispetto alla tradizione tardo romantica che ancora imperava all’epoca della sua composizione. L’elemento dirompente della scrittura di Schönberg è stemperato dal bellissimo repertorio che ne farà da controcanto nel corso della serata pesarese, con musiche di J.S. Bach, B. Bartòk e C. Debussy tra gli altri: un programma eccezionale eseguito da un ensemble unico per qualità espressiva e capacità innovativa, accompagnato sul palco da coreografie e effetti visivi.

Il sestetto guidato dalla Mullova, celebre violinista che torna nuovamente ospite dell’Ente Concerti di Pesaro, è composto da artisti di grande spessore: Lisa Rieder (violino), già apprezzata dal pubblico pesarese nel 2021, Nils Mönkemeyer, Kinga Wojdalska (viola), Matthew Barley e Peteris Sokolovskis (violoncello). L’ensemble sarà accompagnato dalla taiwanese Ching-Ying Chien nel ruolo di mimo – su coreagrafia di Joshua Junker – e da Martin Langthorne che curerà l’allestimento tecnico dello spettacolo.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Per i membri dell’ensemble “il messaggio centrale di Verklärte Nacht (esplicito nel poema di Richard Dehmel e perciò implicito nella musica) è che l’amore ha il potere di trasformare e superare le difficoltà. La nostra presentazione si basa su questo messaggio, adattato al nostro tempo, per comunicare il nostro credo nella diversità, nell’inclusività, nel dialogo internazionale e nella tolleranza. L’idea è quella di creare un’efficace sequenza di brevi brani, presentati in un modo insolito, con messinscena e luci ispirate al poema, per portare il pubblico in uno stato di profonda concentrazione prima che Schönberg abbia inizio. Così che quei suggestivi re all’unisono di violoncello e viola si posino su orecchie già trasformate, e pronte per il viaggio. Speriamo di ispirare il pubblico a fare del cambiamento e della trasformazione qualcosa che riguarda la vita, e non solo l’arte!”

BIGLIETTI

Vendita biglietti Presso la biglietteria del Teatro Rossini dal mercoledì al sabato dalle 17 alle 19.30, il giorno del concerto dalle 10 alle 13 e dalle 17 fino ad inizio spettacolo Prezzi biglietti Posto di platea e posto di palco di I e II ordine € 20; ridotto € 15; posto di palco di III ordine € 16 ridotto € 13; posto di palco di IV ordine € 14, ridotto € 11; loggione € 8.

Vendita online Una parte dei posti disponibili viene messa in vendita online; l’acquisto può essere effettuato visitando il sito www.vivaticket.it. L’acquisto online comporta un aggravio del costo del biglietto in favore del gestore del servizio.

Informazioni Ente Concerti Palazzo Gradari Via Rossini 0721 32482 info@enteconcerti.itwww.enteconcerti.it – Teatro Rossini, Piazzale Lazzarini, Pesaro 0721 387620 (biglietteria 0721 387621).

Viktoria Mullova e il suo ensemble portano a Pesaro l’atmosfera magica di Schönberg

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×